La storia dell'infanzia di Rigobert Song, oltre a fatti di biografie indicibili

La storia dell'infanzia di Rigobert Song, oltre a fatti di biografie indicibili

LB presenta una storia completa di una leggenda del calcio meglio conosciuta con il soprannome; "Big Chief". La nostra storia d'infanzia di Rigobert Song, oltre a fatti di biografie indicibili, ti offre un resoconto completo degli eventi della sua infanzia fino ad oggi. L'analisi include la sua storia di vita prima della fama, della famiglia, della pre-morte e di molti fatti fuori campo su di lui.

Sì, tutti conoscono il suo predominio nella linea di difesa della squadra nazionale del Camerun. Tuttavia, solo pochi fan sanno molto della biografia di Rigobert Song, il che è piuttosto interessante. Ora senza ulteriori indugi, iniziamo.

La storia dell'infanzia di Rigobert Song, oltre a fatti di biografie indicibili -Primi anni di vita

Rigobert Song Bahanag è nato il 1 ° luglio 1976 a Nkenglicock, una città nel sud del Camerun dove il vuoto finisce quando c'è il calcio a tutti i piedi.

Era nato da sua madre, Bernadette Song e dal defunto padre, Paul Song. Il padre di Song, Paul Song, morì quando era giovane. In quanto tale, non ha mai veramente conosciuto suo padre, ma gli dedica comunque tutto il suo successo. Senza dubbio, l'assenza di suo padre nella sua vita è stata una forte forza motivazionale per lui.

Durante la sua adolescenza, Song è stato considerato come un gioventù alfa, qualcuno che ha assunto un ruolo prepotente in tutte le situazioni di gioco del calcio nella sua città natale. Allora, lui possedeva una determinazione ferrea come ha giocato per club locali e contro giocatori di gran lunga superiore alla sua età.

Un vero momento è arrivato per Rigobert Song, il giorno in cui il suo sogno si è avverato. Essere preso da uno scout francese per una convocazione in un club francese (Metz) è stato il momento in cui Rigobert ha capito che sarebbe finalmente diventato ricco. In questo momento della convocazione, le ambizioni di Song di giocare per la sua squadra nazionale ora non sembravano essere una fantasia passeggera.

Dopo essersi avvicinato al francese, Song ha iniziato la sua carriera professionale a Metz. Ha fatto diverse apparizioni forti che gli sono valse una selezione I Lions indomabili per la Coppa del Mondo in 1994 dove è diventato un detentore del record mondiale (il più giovane calciatore per ottenere un cartellino rosso nella storia di un torneo di Coppa del Mondo).

Il resto, come si suol dire, ora è storia.

La storia dell'infanzia di Rigobert Song, oltre a fatti di biografie indicibili -Vita relazionale

Senza dubbio, Rigobert è un'icona per quanto riguarda il calcio africano. La sua abilità e il suo potenziale di gioco, in particolare il suo stile di vita fuori dal campo, ne costruiscono un quadro completo. La verità è; Rigobert è un uomo di famiglia completo. L'amore della sua vita, Gabrielle Esther Nnomo Mballa è stata con Song fin dai suoi giorni di gioco.

Sia Song che Esther hanno quattro figli (due maschi e due femmine). I nomi dei loro figli sono; Ronny, Bryan, Yohanna Bernadette e Hillary Veronique Liliane. Rigobert Song ha assicurato che la sua famiglia (moglie e figli) rimanga a Liverpool mentre si trasferisce in altri paesi per giocare a calcio.

La storia dell'infanzia di Rigobert Song, oltre a fatti di biografie indicibili -Malattia e quasi morte

È successo tutto in un fatidico giorno, il 3 ottobre 2016, quando medici camerunesi e francesi hanno lottato per giorni per salvare la vita di Rigobert Song, che ha subito un attacco cerebrale provocato da un ictus.

Ex giocatore del Camerun Rigobert Song ha avuto un ictus a casa sua a Yaoundé che lo ha visto cadere in coma. Secondo i rapporti, se non fosse stato per il suo cane sarebbe morto. Tuttavia, è stato ampiamente riportato sui social media e numerosi siti Web di notizie che era già morto.

Rigobert, quando è stata concessa un'intervista dopo il recupero, ha fornito un resoconto di ciò che è realmente accaduto. Nelle sue parole ...

“Avevo lasciato la porta aperta perché aspettavo un visitatore, se l'avessi lasciata chiusa sarei morta. Non sapevo cosa mi stesse succedendo. Ero totalmente innocente. Non sapevo nemmeno di combattere tra la vita e la morte. Quando sono caduto e mi sono sentito impotente, ho visto che il mio cane ha iniziato ad abbaiare rumorosamente, il che ha allertato il mio padrone di casa che ha chiamato un'ambulanza.

È stato davvero un miracolo !!. Quando mi sono svegliato dal coma pesavo solo 60 chili, incredibile per un ragazzo grande come me ",

Qui sotto è Rigobert Song ore dopo che si è svegliato dal suo coma di due giorni.

Mentre era in coma, l'ex giocatore del Liverpool si è detto convinto di aver visto suo padre morto. Nelle sue parole ...

“Cominciò l'oscurità e mentre ero in coma, vidi mio padre che era morto quando Ero troppo piccolo per ricordare Vedendomi, disse; Rigobert !!, cosa ci fai lì ?? Venire!!! Lui mi disse. Era davvero una situazione difficile.

Sono contento ora di vivere nel presente e non più nel passato. L'importante è che io sia in buona salute, sto bene "

Queste sono state le parole che Rigobert ha detto al World Football della BBC. Rigobert credeva che fossero i suoi fan, la famiglia / i parenti e in particolare il presidente del suo paese, Paul Biya, a pagare 78,000 dollari per le sue spese mediche a salvarlo. Era anche grato per le gentili parole del Liverpool via Twitter come mostrato di seguito.

Ha inoltre detto ...

“Tutti i fan, in particolare la mia famiglia, avevano già messo Dio nei guai. Sapevano tutti quanto fosse grave la mia situazione e iniziarono a pregare. Tutti i membri della mia famiglia pregavano, chiedevano 'Dio ti prego, non farlo, non prendere Rigobert'. Dico grazie a tutti per avermi fatto tornare. "

La storia dell'infanzia di Rigobert Song, oltre a fatti di biografie indicibili -Fatti di famiglia

Il pensiero di perdere suo padre, Paul Song in tenera età e non avere nemmeno una sua foto nella sua memoria, porta un dolore insopportabile a Rigobert Song. Durante la crescita, sua madre, Bernadette Song, ha ricevuto l'assistenza dei suoi parenti. È incluso anche il suo fratellastro, padre dell'ex calciatore dell'Arsenal e centrocampista difensivo del Camerun, Alexandre Dimitri Song Billong, AKA Alex Song.

Alex Song è eternamente grato a suo zio Rigobert Song che è stato come un secondo padre e una grande influenza in lui nella scelta del calcio come carriera. Di seguito c'è Alex e la sua famiglia.

Oltre a Zinedine Zidane, Rigobert Song è l'unico giocatore ad essere stato espulso in due diversi Mondiali, uno contro il Brasile nel 1994 e un altro contro il Cile nel 1998. Detiene anche il primato come il giocatore più giovane mai espulso in una Coppa del Mondo, invecchiato 17.

Da un altro punto di vista, Rigobert Song è considerato l'unico giocatore a giocare in entrambi i tornei 1994 e 2010 FIFA World Cup. Ha partecipato ai tornei 1994, 1998, 2002 e 2010 FIFA World Cup.

Infine, un fatto scioccante aveva rivelato una volta 24 anni e 42 giorni divario tra età Roger Milla (42 years e 35 days) nella foto sopra e 17-year-old Rigobert Song (17 anni e 358 giorni) durante la coppa del mondo 1994. Questa differenza di età rimane la più grande tra i due compagni nella storia della Coppa del Mondo.

È pertinente notare che l'attaccante senza età Roger Mile ha portato gli Indomitable Lions ai quarti di finale della Coppa del Mondo nell'anno 1900.

La storia dell'infanzia di Rigobert Song, oltre a fatti di biografie indicibili -Non paragonarmi a Rio Ferdinand

Quando Rigobert Song firmò per West Ham United per 2.5 milioni nell'anno 2000, il club lo identificò come possibile sostituto per Rio Ferdinand, trasferito al Leeds United. Questo fatto ha fatto arrabbiare il difensore ex camerunese.

Il debutto di Rigobert Song è stato descritto dal BBC as "infelice"Nei suoi primi giorni, Song ha insistito sul fatto che non voleva essere paragonato a Ferdinando, poiché riteneva che fosse spregiativo per il suo talento. 

La storia dell'infanzia di Rigobert Song, oltre a fatti di biografie indicibili -Personal Life

Rigobert è profondamente intuitivo e sentimentale. È molto emotivo, sensibile e si preoccupa profondamente delle questioni della famiglia e della sua casa. Rigobert è comprensivo e attaccato alle persone che tiene vicino. È qualcuno che entrerà in empatia con il dolore e la sofferenza degli altri. Sulla base della premessa di cui sopra, ora ti forniamo un riepilogo degli attributi della sua personalità.

Punti di forza: È tenace, estremamente fantasioso, emotivo, comprensivo e molto persuasivo.

Punti di debolezza: Potrebbe essere lunatico, pessimista, sospettoso e manipolatore.

Cosa piace a Rigobert Song: Arte, hobby (tipo casalingo), rilassarsi vicino o in acqua, aiutare la famiglia / i parenti e mangiare bene con gli amici.

Cosa non piace a Rigobert: Stranieri, ogni critica alla sua amata mamma, rivelatrice di fatti personali su sua moglie e fidanzata ecc. Ecc.

La storia dell'infanzia di Rigobert Song, oltre a fatti di biografie indicibili -Speranze manageriali

Verso la fine di 2015, secondo quanto riferito, Song sarebbe diventato il manager della squadra nazionale del Ciad, ma un accordo non fu mai finalizzato per ragioni sconosciute. A febbraio 2016, Song è stata nominata manager del Nazionale “A” del Camerun. "UN" squadra è una squadra nazionale composta da giocatori con sede in Camerun. Ad aprile 2018, Rigobert è diventato uno dei 77 candidati per il posto vacante nella squadra nazionale del Camerun.

FACT CHECK: Grazie per aver letto la nostra Rigobert Song Childhood Story oltre a fatti di biografia non raccontati. A LifeBogger, ci impegniamo per l'accuratezza e l'equità. Se vedi qualcosa che non sembra corretto in questo articolo, inserisci il tuo commento o contattaci !.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti