La storia dell'infanzia di Jean-Philippe Mateta, oltre a fatti di biografie indicibili

La storia dell'infanzia di Jean-Philippe Mateta, oltre a fatti di biografie indicibili

La nostra biografia di Jean-Philippe Mateta ti racconta fatti sulla sua storia d'infanzia, primi anni di vita, genitori, famiglia, fidanzata / moglie, stile di vita, vita personale e patrimonio netto. È un'analisi completa di tutti gli eventi importanti a partire dalla sua giovinezza fino a quando è diventato famoso.

I primi anni di vita e l'ascesa di Jean-Philippe Mateta. - Lyonmag, TransferMarket e Instagram
I primi anni di vita e l'ascesa di Jean-Philippe Mateta. - Lyonmag, TransferMarket e Instagram

Sì, io e te lo sappiamo Mateta è un attaccante francese poco apprezzato, uno il cui profilo calcistico è meno documentato. Inoltre, il fatto che sia uno dei giovani attaccanti più entusiasmanti d'Europa, uno che ha aggiunto gol alla sua Magia.

Tuttavia, solo pochi appassionati di calcio hanno considerato la lettura della biografia di Jean Philippe Mateta, che abbiamo preparato, ed è piuttosto interessante. Ora, senza ulteriori indugi, iniziamo con la sua storia di gioventù.

Storia dell'infanzia di Jean-Philippe Mateta:

Jean-Philippe Mateta è nato il 28 giugno 1997 a Clamart, un piccolo comune situato nella periferia sud-occidentale di Parigi, in Francia. Il calciatore è nato come il primo figlio dai suoi genitori e in una famiglia che ha sia maschi che femmine.

Come dice France-Football, l'attaccante è cresciuto come un bambino calmo che amava mettere faccine sorridenti. Lo sapevate?…. Jean-Philippe Mateta sarebbe potuto nascere in una famiglia benestante se prima tutto fosse andato bene con suo padre. Ti parleremo della sfortunata situazione che è capitata a suo padre anni prima che nascesse.

Origine familiare e guai dei genitori di Jean-Philippe Mateta (suo padre):

La star di origine francese ha un lignaggio della famiglia Congo, che può essere fatto risalire a suo padre e forse anche a sua madre. Il padre di Jean-Philippe Mateta era un tempo un calciatore che giocava professionalmente in Congo. All'età di 22 anni, la sua carriera calcistica gli ha fatto lasciare la sua famiglia per il Belgio.

Ora ecco che arriva la parte triste. Le cose hanno preso una svolta tragica in Europa quando lo sfortunato padre si è visto combattere con un infortunio alla coscia, che ha interrotto bruscamente la sua carriera in quella giovane età.

Il background familiare di Jean-Philippe Mateta al momento della sua nascita:

L'attaccante francese in ascesa proviene dal contesto familiare della classe medio-bassa. All'inizio, entrambi i genitori di Jean-Philippe Mateta hanno svolto lavori umili per mantenere la loro famiglia in funzione. Suo padre, che ha concluso la sua carriera all'età di 22 anni, ha intrapreso un lavoro di sicurezza a Clamart.

Il comune francese (Clamart) in cui si stabilirono i genitori di Jean-Philippe Mateta, è noto per essere un quartiere di migranti che preferiscono stabilirsi lì grazie alla sua vicinanza a Parigi (31 minuti di auto).

I genitori di Jean-Philippe Mateta si stabilirono a Clamart, a 31 minuti di auto da Parigi, Google Maps
I genitori di Jean-Philippe Mateta si stabilirono a Clamart, a 31 minuti di auto da Parigi, Google Maps

Come Mateta, la maggior parte dei calciatori delle radici della famiglia africana - artisti del calibro di Dan-Axel Zagadou, Allan Saint-Maximin, Sebastien Haller tutti trascorsero i loro anni giovanili crescendo in simili sobborghi francesi vicino a Parigi.

Jean-Philippe Mateta Early Life- La lotta tra istruzione e calcio:

Per suo padre, non riuscire a farsi un nome nel gioco gli ha fatto vedere il calcio come uno sport sfortunato e proibito. Purtroppo, questa convinzione divenne forzata per i membri della famiglia. All'inizio, il papà hardcore ha insistito sul fatto che suo figlio Jean-Philippe non deve compromettere la sua educazione per qualsiasi cosa calcio o calcio. A proposito, l'attaccante ha detto una volta a France-Football.

“Quando ero piccolo, mio ​​padre non voleva che toccassi nemmeno un pallone da calcio. Ho sempre voluto essere un calciatore professionista e la scuola non era il mio genere ".

Lo sapevate?… Tra entrambi i genitori di Jean-Philippe Mateta, era sua madre che aveva una visione diversa. Credeva nel desiderio di suo figlio di continuare a vivere i sogni calcistici della famiglia. Per fortuna, finalmente è arrivata l'opportunità di abbandonare l'istruzione.

Come il calcio ha prevalso sull'istruzione:

Gli anni dell'infanzia di Mateta hanno avuto una svolta positiva in un giorno molto fatidico. Era il giorno in cui vinse la battaglia contro i desideri di suo padre, forzando così il suo destino. Dando un resoconto della storia, il calciatore ha raccontato una volta France-calcio. Nelle sue parole: 

“Un giorno i miei amici stavano andando a calcio e ho deciso di accompagnarli. Durante il gioco ho dribblato molto. Poi è venuto l'allenatore della squadra e mi ha detto ...

"Devi venire e registrarti!" Ho risposto che mio padre non lo avrebbe voluto. Gli ho dato il numero di mia madre. Ha chiamato, ha spiegato ai miei genitori che avevo del potenziale. Miracolosamente, mio ​​padre ha finalmente accettato. "

Il giovane ha iniziato il suo viaggio calcistico con il club di quartiere Olympique de Sevran. Si trasferisce quindi al Sevran FC, che dista 33.3 km dalla sua casa di famiglia per acquisire esperienza giovanile.

Biografia di Jean-Philippe Mateta - The Road to Fame Story:

La presenza di un gene familiare, che ha fatto crescere Mateta come un Gigante, lo ha favorito fin dai suoi anni d'infanzia. A causa della sua pesantezza, il giovane ragazzo era sempre posizionato per giocare contro avversari più anziani.

All'inizio, suo padre gli ha insegnato come assumersi la responsabilità e gestire la pressione mentre si gareggia contro giocatori più grandi. Anche se quei giocatori più importanti hanno provato a romperlo, Mateta ha resistito segnando e non mostrando mai di aver paura.

Sfidando tutte le probabilità accumulate contro di lui, Mateta è stato proiettato a (JA Drancy) un'accademia nota per aver ottenuto numerosi riconoscimenti nel calcio amatoriale francese. Dopo aver impressionato lì, il giovane ha quindi accettato un contratto per giovani con un club di divisione superiore (LB Châteauroux).

La gioia dei suoi genitori (in particolare suo padre) e dei membri della famiglia non conoscevano limiti al momento in cui i loro stessi si sono laureati nel calcio giovanile (anno 2016) con il massimo dei voti. Il successo non si è fermato qui. L'adolescente ha iniziato una carriera da senior senza intoppi segnando 20 gol in una sola stagione.

Storia della biografia di Jean-Philippe Mateta Rise to Fame:

Vedendo i suoi obiettivi, i giganti del calcio francese (Lione) sono stati tentati, prendendo così la decisione di firmare il giovane. Mentre era nel club francese, Mateta ha continuato la sua traiettoria regolare mentre ha segnato altri 22 obiettivi di carriera senior sia per Lione che per Le Havre (tramite prestito).

Tornato da un prestito nel giugno 2018, l'astro nascente ha preso la decisione più significativa della sua carriera- Andare all'estero. Anche se la partenza di Lacazette da Lione avrebbe potuto aiutare. Tuttavia, l'arrivo di Mariano Díaz, la presenza di Memphis Depay e Nabil Fekir significava maggiore competizione per i luoghi di attacco.

Al momento di pubblicare la biografia di Jean-Philippe Mateta, il mago del gol si sta godendo una vita dolce con il club della Bundesliga Mainz 05. Dal suo arrivo a metà 2018, il calciatore (nonostante un precedente intervento chirurgico al ginocchio) è stato all'altezza del suo nome come la firma più costosa del club.

Mi Piace Jonathan David, Mateta ha molti obiettivi alla sua giovane età. Più interessante, il modo in cui guadagna le difese ha fatto pensare ai fan che lui è il prossimo Romelu Lukaku durante lo sviluppo.

Proprio come Romelu Lukaku, è grande e forte. Ancora più importante, un'eccezionale macchina per gli obiettivi: Trans Mkt
Proprio come Romelu Lukaku, è grande e forte. Ancora più importante, un'eccezionale macchina per gli obiettivi: Trans Mkt

Senza dubbio, gli amanti della FIFA e gli appassionati di calcio in generale sono sul punto di vedere un altro potente attaccante sbocciare in un talento di livello mondiale.

Da targhetta a diventare un indispensabile, Jean-Philippe Mateta ha assistito a una rinascita. È, senza dubbio, un uomo da tenere d'occhio tra l'infinita linea di produzione francese di attaccanti. Il resto, come si suol dire, è ora storia.

Jean-Philippe Mateta ama la vita - Fidanzata, moglie e figli?

Mentre viveva la grande vita in Germania, l'attaccante alto 6 piedi e 2 pollici una volta ha cercato il consenso dei suoi genitori per fidanzarsi con la sua ragazza. La ragione di ciò era perché il 22enne si sentiva maturo e aveva bisogno di fondare una famiglia. Ottenere una moglie e avere figli è diventata una priorità.

Poco prima della pandemia COVID-19, il ragazzo innamorato si è fidanzato con la sua ragazza. Nella foto sotto, la ragazza di Jean-Philippe Mateta è una persona altruista che non fa altro che fornire supporto emotivo al suo uomo anche se significa mettere la propria vita in attesa.

Incontra la futura fidanzata e moglie di Jean-Philippe Mateta. - Instagram
Incontra la futura fidanzata e moglie di Jean-Philippe Mateta. - Instagram

A giudicare da come stanno andando, è certo che il matrimonio potrebbe essere il prossimo passo formale. Inoltre, è solo una questione di tempo prima che diventino genitori di un bellissimo bambino.

La vita personale di Jean-Philippe Mateta:

Nella sezione precedente, ti abbiamo bombardato con molti contenuti sulla storia dell'infanzia, la biografia e la vita relazionale di Mateta. Ora ecco una sezione che ti farebbe porre la domanda:

Chi è Mateta? ... .. Qual è la sua personalità fuori dal campo? ...

Conoscere la vita personale dei calciatori -IG
Conoscere la vita personale dei calciatori -IG

Per i lettori curiosi, ottenere risposte alle domande di cui sopra e vedere la foto sopra ti aiuterebbe davvero a ottenere un quadro completo della sua vita personale di Mateta. In primo luogo, è un grande amante dei cani.

In secondo luogo, riguardo alla sua vita personale, Mateta è una persona con tendenze introverse ed estroverse. A volte, tende a ricaricarsi trascorrendo del tempo da solo. Altre volte l'attaccante può essere molto vivace. In sintesi, Mateta ha una personalità ambivert. Il termine significa qualcuno con qualità introverse ed estroverse.

Jean-Philippe Mateta Stile di vita:

Il power forward riceve uno stipendio settimanale di 19,000 € e uno stipendio annuo di 989,900 €. Se ti stai chiedendo come spende i suoi soldi, allora ti abbiamo coperto.

C'è un detto che dice "sarai sempre povero se spendi più di quanto guadagni". Il nostro Mateta vive uno stile di vita umile e avventuroso. Nel tentativo di divertirsi, preferirebbe invece una vita balneare spagnola a Tenerife dove si rinfresca con i delfini, mangia torte e si gode la natura.

Conoscere la vita personale del calciatore
Conoscere la vita personale del calciatore

Automobile Jean-Philippe Mateta:

Peharbs, non si sa mai, l'attaccante stanzia una parte sostanziale della sua ricchezza per soddisfare le sue esigenze automobilistiche. Come osservato di seguito, Mateta non è timido nel mostrare la sua auto di lusso ai fan.

Jean-Philippe Mateta Car- Lui è grande e davvero un fan di grandi macchine- Picuki
Jean-Philippe Mateta Car- Lui è grande e davvero un fan di grandi macchine- Picuki

Allontanandosi dalle automobili, l'alta Jean ama anche godersi, in modo senza camicia, la sua bici da avventura a due ruote. Senza dubbio, esistono due facce della sua vita personale e del suo stile di vita.

L'attaccante ama spendere i suoi soldi per comprare piccole biciclette - IG
L'attaccante ama spendere i suoi soldi per comprare piccole biciclette - IG

Jean-Philippe Mateta Vita familiare:

Fin dalla sua infanzia, la cosa più essenziale per il mondo di Mateta è l'amore per i membri della famiglia. Come osservato di seguito, niente è meglio dei momenti di compleanno in cui festeggiano il capofamiglia della famiglia.

I momenti di compleanno sono momenti felici per la famiglia - IG
I momenti di compleanno sono momenti felici per la famiglia - IG

Informazioni sui genitori di Jean-Philipe Mateta:

Tutti grazie per aver cresciuto un figlio fantastico, la mamma e il papà fortunati del calciatore francese sono entrambi molto rispettati dalla comunità nera francese di Clamart. Come osservato nella foto sopra, sembra che i genitori di Mateta abbiano compiuto sforzi consapevoli per proteggersi dal pubblico.

Informazioni sui fratelli di Jean-Philipe Mateta:

Per quanto ne sappiamo, il calciatore ha un fratello e una sorella a cui è molto affezionato. La dedizione di Jean-Philippe nel prendersi cura dei suoi fratelli è simile all'impegno che mette in campo. Essendo una persona orientata alla famiglia, Mateta si è assicurata che sua sorella frequentasse un corso di agente di calcio in modo che lei lo rappresentasse come suo agente.

Incontra la sorella di Jean-Philippe Mateta che lo rappresenta come suo agente. - Instagram
Incontra la sorella di Jean-Philippe Mateta che lo rappresenta come suo agente - Instagram

I parenti di Jean-Philipe Mateta:

Mentre continuava a farsi strada, il calciatore non aveva solo i suoi genitori e la sorella che gli davano il loro sostegno. Mateta aveva anche una parente, che non è altro che la sua adorabile zia. Ciao stai leggendo, riesci a individuarla nella foto qui sotto?

Una bella foto di mamma, sorella e zia di Jean-Philippe Mateta mentre tifano per lui - Instagram
Una bella foto della mamma, della sorella e della zia di Jean-Philippe Mateta mentre tifano per lui - Instagram

Jean-Philippe Mateta fatti:

Per completare la nostra storia d'infanzia ei fatti della biografia, presenteremo in questa sezione fatti che non sapevi esistessero sul Jean-Philippe Mateta.

Fatto n. 1- Non ha amore per gli agenti di calcio:

Fin dai suoi primi giorni da calciatore, Mateta è sempre stato un sostenitore della prevenzione di ciò che considera 'spreco. " L'attaccante crede che gli agenti di calcio guadagnino molti soldi per niente. Parlando ai media francesi, una volta ha dichiarato perché non è favorevole ad avere un agente. Nelle sue parole;

“Gli agenti mi chiamano spesso. Ho un avvocato e questo mi basta. Non sono favorevole ad avere un agente. C'era una volta nella mia carriera. Adesso non mi interessa.

Mi dicono cose che già so. "

Come affermato in precedenza, uno dei membri della famiglia di Jean-Philipe Mateta (sua sorella minore) è riservato ai suoi doveri di agente. La verità è che lui l'ha costretta a studiare per questo.

Fatto n. 2- Religione:

Nel caso tu debba ancora crederci, sembra che i genitori di Jean Philipe Mateta lo avessero probabilmente cresciuto come musulmano. Per il tuo avviso, abbiamo una prova fotografica di questo. Il calciatore è raffigurato sotto dopo aver completato le sue preghiere presso la Grande Moschea dello Sceicco Zayed ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti.

Jean-Philippe Mateta Religion - L'attaccante è appena tornato dalla Grande Moschea Heikh Zayed ad Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti. È probabile che sia un musulmano-IG
Jean-Philippe Mateta Religion - L'attaccante è appena tornato dalla Grande Moschea Heikh Zayed ad Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti. È probabile che sia un musulmano-IG

Altro su Mateta Untold Facts:

Fatto n. 3- Il suo idolo calcistico:

Proprio come il calciatore svedese Alexander Isak, Mateta appartiene a coloro che non vedono Messi or C Ronaldo come i loro idoli. A causa della sua struttura alta, crede di poter avere un solo idolo, nientemeno che Zlatan Ibrahimovic. Nelle sue parole;

“Dato che sono alto e cercavo un attaccante alto che corre veloce, che fa gesti tecnici e dribbla. Cosa mi è piaciuto a Zlatan? ... La sua squadra che ha segnato che lo rende il miglior marcatore della storia. Non c'è dibattito su questo. "

Fatto n. 4- Ripartizione salariale:

A giugno 2018, Mateta ha siglato un contratto con FSV Mainz 05. Questo fruttuoso contratto gli è valso uno stipendio di € 19,000 a settimana e uno stipendio annuo di € 989,900. Rompendo i suoi guadagni in pezzi, abbiamo le seguenti cifre.

Tenure / UTILEGuadagni in euro (€)Guadagni in sterline (£)Guadagni in dollari USA ($)
Per anno989,900€£863,534$ 1,076,654
Per Mese82,492€£71,961$ 89,721
Per Settimana19,000€£16,735$ 21,883
Al giorno2,714€£2,391$ 3,126
All'ora113€£99.6$ 130
Al minuto1.88€£1.66$ 2.17
Al secondo0.03€£0.02$ 0.03

Da quando hai iniziato a visualizzare Di Jean-Philippe Mateta Bio, questo è quello che si è guadagnato.

0€

Peharbs, non lo sai mai. L'uomo medio in Germania che guadagna un totale di £ 1,610 al mese dovrebbe lavorare per almeno 4.2 anni per guadagnare € 82,492, che è l'importo che l'attaccante guadagna in 1 mese.

Conclusione:

Grazie per aver letto la nostra storia su Jean-Philipe. Durante la pubblicazione di questo contenuto su Mateta Biography Facts, i nostri redattori erano all'erta per accuratezza e correttezza.

Se nel caso, vedi qualcosa che non sembra giusto in questo articolo su Jean-Philipe, cerca di inserire il tuo commento o contattaci.

Infine, abbiamo preparato il nostro Wiki Jean-Philipe Mateta, che ti aiuterà a ottenere informazioni rapide e più concise sull'attaccante.

Informazioni WikiRisposte Wiki
Nome e cognome:Jean-Philippe Mateta
Nickname:Il nuovo Trezeguet
Data di nascita:28 June 1997 (età 22)
Origine della famiglia:Congo e Francia
Padre:Mr Mateta (ex calciatore congolese)
Madre:Signora Mateta
fratelliUna sorella (il suo agente)
Altezza:1.92 m (6 ft 4 in)
Peso: kg 84
Segno zodiacale:Cancro
Idolo di calcio:Zlatan Ibrahimovic

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti