Storia dell'infanzia di Steven Nzonzi, più informazioni biografiche incalcolabili

Storia dell'infanzia di Steven Nzonzi, più informazioni biografiche incalcolabili

LB presenta la storia completa di un genio del calcio francese che è semplicemente conosciuto con il nome "Nzonzi". La nostra storia d'infanzia di Steven Nzonzi più Untold Biography Facts ti offre un resoconto completo degli eventi importanti della sua infanzia fino ad oggi. L'analisi coinvolge la sua storia di vita prima della fama, del background familiare, della vita relazionale e di molti altri fatti fuori campo (poco noti) su di lui.

Sì, tutti sanno che era parte del La squadra francese 23 che ha vinto la coppa del mondo 2018 in Russia ma solo pochi considerano la biografia di Steven Nzonzi che è piuttosto interessante. Ora senza ulteriori indugi, iniziamo.

La storia dell'infanzia di Steven Nzonzi, oltre a fatti di biografie indicibili -Primi anni di vita

Iniziando il suo nome completo è Steven N'Kemboanza Mike Nzonzi. È nato il 15 dicembre 1988 a Colombes, in Francia, da genitori di razza mista. Suo padre, Nzonzi Snr è del Congo mentre sua madre è di origine francese.

Cresciuto nel sobborgo parigino di Colombes, il giovane Nzonzi ha avuto un discreto inizio di vita insieme alla felice compagnia di due sorelle e un fratello. Tuttavia, suo padre (che in seguito avrebbe spinto per il trasferimento di Steven dai club ogni volta che percepiva un futuro cupo per suo figlio) lo ha reso consapevole che il futuro appartiene a coloro che intraprendono azioni decisive precoci.

La realizzazione lo ha visto dare il via alla sua carriera calcistica in Racing Paris alla tenera età di 10 e guidarlo in Successive tappe progressive in numerosi club giovanili tra cui SC Levallois (1994-1999), Paris Saint-Germain (1999-2002) , CA Lisieux (2002-2003) e SM Caen (2003-2004).

Steven Nzonzi Childhood Story Plus Untold Biography Facts- Progressi di calcio

Steven Nzonzi è rimasto sconosciuto in tutti i club giovanili solo per iniziare a fare increspature quando è entrato nel club SC Amiens U19 in 2005 ed è stato promosso nella squadra senior del club in 2009.

È stato in SC Amiens che Nzonzi ha esibito grandi doti calcistiche che hanno fatto sì che il suo paese natale, la Repubblica Democratica del Congo, la Francia e l'Inghilterra, cercassero di assicurarsi i propri servizi per la propria squadra nazionale. Nzonzi è andato tutto giù ma la Francia e ha avuto la sua prima uscita internazionale con il team francese under-21 in 2009.

Steven Nzonzi Childhood Story Plus Untold Biography Facts- Rise To Fame

Passando alla carriera professionale da club, Nzonzi è passato alla Blackburn, dove ha avuto un impatto minimo. Alla fine della stagione 2011-2012, è entrato a far parte della città di Stoke e ha ottenuto una prestazione impressionante che gli è valsa il premio 2014-15 come Giocatore dell'Anno prima del suo trasferimento a Siviglia in 2015.

Al Siviglia, Nzonzi ha migliorato e mantenuto la sua forma migliore, vincendo la UEFA Europa League nel 2016 con il club e diventando la Squadra della Stagione della UEFA Europa League.

Per coronare il tutto ha onorato un invito a giocare per la squadra nazionale francese nella Coppa del Mondo FIFA della Russia 2018 che ha gloriosamente conquistato con la squadra maschile 23. Il resto, come si suol dire, è storia.

Steven Nzonzi Childhood Story Plus Untold Biography Facts- Vita relazionale

Nzonzi non ha avuto il miglior rapporto per ragioni che sfuggono al suo controllo. Siediti mentre ti portiamo in un tour di come ha perso l'amore nello spazio di tre anni.

Il nazionale francese era con Stoke City quando si è sposato con la sua ormai estranea moglie, Lynda Nzonzi nel 2013, dopo mesi di appuntamenti tenuti segreti. Tutto sembrava a posto con il loro matrimonio che è stato benedetto con un figlio Ayden. 4 mesi dopo la nascita del figlio, Nzonzi è stato processato in tribunale dopo che sua moglie lo ha accusato di averla picchiata di fronte al loro bambino per averlo definito un "papà inutile".

Rispondendo all'accusa Nzonzi ha sottolineato che stava solo cercando di calmare la moglie (che era visibilmente furiosa) afferrandole i polsi dopo averlo riferito come inutile durante una conversazione telefonica con sua madre

La difesa di Nzonzi è andata bene con i magistrati del Cheshire del Sud che gli hanno sottratto l'assalto. Un giorno dopo il processo Lynda ha chiesto il divorzio con Nzonzi confermando la scissione notando che il loro matrimonio si era "rotto irrimediabilmente".

Steven Nzonzi Childhood Story Plus Untold Biography Facts- Confronto con Patrick Vieira

Steven Nzonzi è stato nel tempo, rispetto alla leggenda dell'Arsenal Patrick Vieira di molti tra cui la stampa spagnola. Un'attenta analisi dei confronti rivela che non sono inverosimili e particolarmente rilevanti, specialmente al momento di questo post, quando Vieira lascerà Siviglia per l'Arsenal.

Patrick Vieira, ora attuale allenatore della Nipote, era una leggenda del calcio che ha funzionato bene all'Arsenal come centrocampista centrale, una posizione in cui Nzonzi si è perfezionato. Da quando Vieira ha lasciato il club nel 2005, l'Arsenal ha sempre più difficoltà a trovare un centrocampista centrale che possiede la piena misura della capacità di Vieira che è stata scoperta a Nzonzi.

Inoltre, sia Vieira che Nzonzi sono figure imponenti con il primo che ha un'altezza di 1.93m e quest'ultimo che supera un po '1.96m !. Per coronare il tutto, entrambe le personalità hanno vinto la coppa del mondo FIFA con la nazionale francese.

Tuttavia, Nzonzi non pensa di essere all'altezza della leggenda mentre osserva che:

Sono alto, gioco nella stessa posizione e sono francese, quindi, ovviamente, puoi fare il paragone, ma non sono sicuro che sia giusto perché sarà difficile abbinare quello che ha fatto, '

Steven Nzonzi Childhood Story Plus Untold Biography Facts- Partying insensibile

Sebbene Nzonzi abbia fatto molto per rimanere fuori dalle polemiche, le sue azioni dopo l'umiliazione del Sevilla 5-0 da parte del Barcellona nella finale della Coppa di Spagna in 2018 hanno spinto i fan a chiedersi dove sia la sua lealtà. Il Siviglia ha lavorato duramente per arrivare alla finale della finale di Coppa di Spagna solo per essere battuto dal Barcellona con un margine di punteggio che ha reso il club debole.

Alla fine dell'incontro, Nzonzi ha sbagliato in due, Primo il suo rifiuto di ringraziare i fan per il loro sostegno incoraggiante durante tutta la campagna spagnola e l'altro, che ha scatenato l'indignazione per la sua decisione di festeggiare in un night club di Madrid in un giorno al lato fu inflitto un duro colpo.

Rendendosi conto del putiferio causato dalla sua decisione che molti hanno descritto come insensibile, Nzonzi che lo ha catturato ha indossato la tuta del Siviglia (una mossa sottile per dimostrare la sua lealtà) descrivendo le scuse che dicevano:

"Voglio scusarmi con i tifosi del Siviglia", ha detto NZonzi. "Ho fatto un errore perché sono partito dopo la partita. Quello che è successo è anche difficile per i giocatori. Giochiamo ogni tre giorni, vivo da solo, mi alleno e torno a casa. Sono sempre a casa. Ieri la mia famiglia e gli amici erano lì e me ne sono andato. "

Steven Nzonzi Childhood Story Plus Untold Biography Facts- Relazione con il figlio

Steven Nzonzi ha continuato a mantenere uno stretto rapporto paterno con suo figlio, Ayden, indipendentemente dal suo matrimonio rotto. L'orgoglioso padre che deve ancora iniziare un'altra relazione non ha smesso di caricare foto amate di se stesso e di suo figlio, incluso uno scatto che lo mostra mentre celebra le sue eroiche ai Mondiali con Ayden.

Steven Nzonzi Childhood Story Plus Untold Biography Facts- Fatti di personalità

La personalità di Nzonzi è multidimensionale e non si può davvero arrivare a una conclusione per quanto riguarda chi è veramente. Tuttavia, Nzonzi ha chiarito che spesso mostra un comportamento calmo fuori dal campo e sbalzi emotivi sul campo di gioco.

'Sono rilassato nella vita, ma sul campo, posso diventare davvero frustrato ed emotivo, c'è una grande differenza. Sono molto duro con me stesso, lo sono sempre stato. Non mi piacciono i passaggi mancanti. Lo controllo molto meglio ora, ma a volte mi sento frustrato molto rapidamente. "

Steven Nzonzi Childhood Story Plus Untold Biography Facts- Altri fatti

  • Nzonzi ha sempre sognato di giocare nella Champions League, un sogno che sembra realizzabile mentre mette le vele per l'arsenale.
  • Mentre Nzonzi era a Stoke City ha coperto 134miles nei giochi 19, una distanza che lo distingueva dagli altri giocatori.
  • I suoi account sui social media sono dominati dalla sua carriera.
  • Insiste che il suo nome sia scritto come Nzonzi, non N'Zonzi

VERIFICA: Grazie per aver letto la nostra storia d'infanzia di Steven Nzonzi oltre a fatti di biografia non raccontati. A LifeBogger, ci impegniamo per l'accuratezza e l'equità. Se vedi qualcosa che non sembra corretto in questo articolo, inserisci il tuo commento o contattaci !.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti