La storia dell'infanzia di Patrick Bamford, oltre a fatti di biografie indicibili

La storia dell'infanzia di Patrick Bamford, oltre a fatti di biografie indicibili

La nostra biografia di Patrick Bamford ti racconta fatti sulla sua storia d'infanzia, vita in anticipo, famiglia, genitori, fidanzata, futura moglie, patrimonio netto, stile di vita e vita personale.

In poche parole, analizziamo la storia del Marcelo Bielsa ispirato Calciatore professionista inglese. Lifebogger inizia dai suoi primi giorni, fino a quando divenne famoso. Per darvi un assaggio della natura coinvolgente della biografia di Patrick Bamford, ecco un riassunto pittorico della sua vita.

Sì, tutti conoscono il Il Leeds Forward e il suo club stanno dimostrando che i dubbiosi si sbagliano. Insieme a Jack Harrison, è dotato di tecnica, competenza e abilità con la palla. Tuttavia, solo pochi appassionati di calcio conoscono i suoi inizi. Senza ulteriori indugi, iniziamo con i suoi primi anni.

Patrick Bamford Childhood Story:

Per Biography Starters, il suo soprannome è "Pat". Patrick James Bamford è nato il 5th di settembre 1993 dai suoi genitori, Mr e Mrs Russell Bamford nella città industriale / mercato di Grantham, in Inghilterra. È il primo figlio maschio di tre figli (comprese due femmine) nati dall'unione tra mamma e papà.

Patrick Bamford Crescita Anni:

La giovane "Pat" è cresciuta nel piccolo villaggio di Norwell, nel Nottinghamshire, insieme alle due sorelle Ciara e Orla. Da ragazzo era un fan del Nottingham FC e ha trascorso molto tempo imparando a suonare strumenti musicali. Guarda una delle prime foto d'infanzia conosciute di Bamford insieme alla sua immediata sorella minore Ciara.

Background familiare di Patrick Bamford:

Prima di tutto, è classificato come uno di quelli di una famiglia ricca. I genitori di Patrick Bamford erano cittadini di classe superiore che gli assicurarono un'istruzione privata e che potesse suonare il violino al grado 7. Ecco, una rara foto di Patrick Bamford con la sua famiglia benestante.

Origini della famiglia Patrick Bamford:

Sappiamo tutti che l'attaccante è un cittadino inglese. Tuttavia, quello che potresti non sapere se il fatto che entrambi i genitori di Patrick Bamford non siano interamente di origine inglese. I risultati della ricerca per determinare la sua etnia rivelano che ha radici irlandesi dalla famiglia di sua madre.

Storia della carriera di Patrick Bamford:

È interessante notare che l'uomo inglese ha iniziato a giocare a calcio in tenera età. Aveva solo 8 anni quando è entrato a far parte del sistema giovanile del Nottingham Forest. I genitori di Patrick Bamford erano disposti a sostenerlo e chiedevano solo una cosa: la coerenza.

“Mio padre e mia madre erano schizzinosi su quello che mi permettevano di fare.

Hanno insistito sul fatto che dovessi iniziare solo quello che posso finire bene "

Ha detto l'inoltro al Daily Mail. Come osservato, entrambi i suoi genitori non gli hanno solo permesso di giocare a calcio, ma anche di fungere da mascotte per il suo club d'infanzia. Puoi immaginarlo?

Primi anni nel calcio in carriera:

Fedele alle aspettative dei suoi genitori, il prodigio del calcio ha scalato i ranghi del Nottingham Forest e ha fatto il suo debutto in prima squadra nel 2011. Non passò molto tempo prima che si unisse al Chelsea nel 2012, un momento in cui iniziò a guardare avanti verso un futuro entusiasmante con il blues.

Biografia di Patrick Bamford - La difficile storia della strada verso la fama:

Purtroppo, il Chelsea non ha considerato il talento del calcio pronto per il calcio della Premier League. Di conseguenza, Bamford si è ritrovato invischiato nella Chelsea Loan Farm. Inutile annoiarvi dettagli eccessivi, l'attaccante ha sopportato circa sette periodi di prestito in sei stagioni.

I primi tre club con cui Bamford ha avuto la sua carriera nomade includono Milton Keynes, Dons, Derby County e Middlesbrough, dove ha vinto il premio di miglior giocatore dell'anno.

Storia di successo di Patrick Bamford:

I successivi prestiti dell'attaccante al Crystal Palace, Norwich City e Burnley non furono niente di entusiasmante. Nonostante ciò, il suo ritorno al Middlesbrough (con un trasferimento senza prestito) fu l'inizio della sua ascesa alla fama.

Sapevi che è stato con il club che Bamford ha segnato il suo primo gol in Premier League? Ha anche aiutato il club alle semifinali degli spareggi del campionato EFL dopo la retrocessione.

Quando Bamford si è unito al Leeds nel 2018, pochi sapevano che il futuro del club poggiava sulle sue spalle. Partite dopo partite, è migliorato in forma con un conseguente aumento del conteggio dei gol. Alla fine ha aiutato il gigante addormentato a tornare in Premier League alla fine della stagione 2019/2020.

Al momento in cui viene pubblicata la biografia di Patrick Bamford, è ancora una delle risorse preziose del Leeds. Senza dubbio, non vede l'ora di ottenere di più con il club sotto Marcelo Bielsa. Qualunque sia la direzione in cui le cose si inclinano per lui, il resto, come diciamo sempre, sarà storia.

Chi è la fidanzata di Patrick Bamford?

A 27 anni (stima 2020), l'attaccante dovrebbe essere sposato o avere una ragazza. Bamford spunta la casella di quest'ultima aspettativa. Il nome della fidanzata di Patrick Bamford è Michaela Ireland. Qui, il ragazzo innamorato ha la sua medaglia e forse anche l'anello.

Non sappiamo molto di quando il duo si è incontrato e ha iniziato a frequentarsi. Nonostante ciò, possiamo tranquillamente riferire che la sua fidanzata e moglie (Michaela) è una delle persone influenti della sua vita. Non ci sono dubbi che provino sentimenti genuini l'uno per l'altro con grandi progetti per il futuro.

Patrick Bamford Family Life:

Ci sono alcune persone che l'attaccante non può fare a meno di menzionare ogni volta che racconta la sua storia Biografica. Non è altro che la sua famiglia. Qui, ti portiamo informazioni sui genitori e sui fratelli di Patrick Bamford. Inoltre, qui verranno illustrate le verità sulle sue radici familiari.

Informazioni su Patrick Bamford Mother:

La mamma dell'attaccante è irlandese e ha una famiglia irlandese. Bamford ama e accredita sua madre per avergli fatto pressioni per ottenere una laurea part-time ogni volta che si stabilisce in un club favorevole a lungo termine. Grazie a sua madre, Bamford poteva rappresentare l'Irlanda a eventi internazionali sotto il dominio dei nonni.

Informazioni su Patrick Bamford Father:

Russell Bamford è il papà dell'attaccante. È popolare tra alcuni fan e scrittori sportivi a cui concede interviste sugli sviluppi nella vita professionale di suo figlio. A giudicare dalla foto qui sotto, ti renderai conto che Russell ama mantenere una famiglia unita.

Informazioni sui fratelli Patrick Bamford:

L'attaccante ha due sorelle che non sono solo belle ma anche intelligenti. I nomi delle sorelle di Bamford sono Orla e Ciara. Chiunque guardi il trio potrebbe credere che siano terzine. Entrambe le sorelle devono essere molto vicine al loro unico fratello che ha reso famoso il nome della famiglia. Ecco l'attaccante con le sue sorelle: Orla che si sta diplomando (al centro) e Ciara (a destra).

Informazioni sui parenti di Patrick Bamford:

Passando alla vita familiare dell'attaccante, c'è un velo di oscurità riguardo ai suoi antenati. Pertanto, non ci sono informazioni tangibili sui suoi nonni materni e paterni. Sai che una parte è inglese e l'altra irlandese. Ancora una volta, non sono stati identificati nemmeno suoi zii, zie, cugini, nipoti e nipoti.

A proposito di suo zio:

Patrick Bamford è imparentato con JCB? la risposta è si! Per non dimenticare, uno dei lontani parenti di Bamford è il fondatore di JCB Anthony Bamford che vale 4.6 miliardi di dollari. Senza dubbio, lo Striker ha ricchi membri della famiglia in posizioni elevate.

Patrick Bamford Vita personale:

Parliamo della vita di Pat fuori dal calcio, soprattutto per quanto riguarda il contenuto del suo personaggio. Tanto per cominciare, molti lo considerano uno sportivo tatticamente intelligente e non comune.

Nonostante provenga da una famiglia benestante, è con i piedi per terra nei suoi rapporti con altri sportivi e tifosi. Se non fosse per il calcio, la biografia di Patrick Bamford sarà piena di fiori della sua carriera musicale. Ogni volta che Bamford non è in campo o si allena, puoi sorprenderlo a suonare un violino, un piano, una chitarra o un sassofono. Non è un individuo eccellente?

In quanto sopra, è stato catturato mentre si esibiva al Rockliffe Park Training Complex. Inoltre, ha una buona padronanza di tedesco, francese e spagnolo. All'elenco dei suoi hobby si aggiungono le vacanze, la visione di film e il passare del tempo con la famiglia e gli amici. Ecco uno dei modi divertenti con cui si gode la sua vacanza.

Patrick Bamford Lifestyle:

Per quanto riguarda il modo in cui il CF guadagna e spende i suoi soldi, ha un patrimonio netto stimato di 15 milioni di euro (stima 2020). Non è una novità che stipendio e stipendio siano le principali fonti dei suoi guadagni. In effetti, si colloca tra i giocatori più pagati del Leeds con uno stipendio annuo di £ 1,820,000.

Patrick Bamford Cars:

Mettere in tasca così tanti soldi significa che potrebbe essere difficile per Bamford negarsi alcuni dei lussi della vita. Pertanto, non sorprende che guidi una Range Rover e abbia altre auto esotiche che si rinfrescano nel garage della sua residenza londinese.

Fatti non raccontati:

Per concludere questo pezzo interessante sulla biografia di Patrick Bamford, ecco fatti poco noti o non raccontati su di lui.

Fatto #1 - Ripartizione salariale e guadagni al secondo:

Tenure / UTILEGUADAGNI IN LIBBRE (£)
Per anno£ 1,820,000.
Per Mese£151,667
Per Settimana£34,946
Al giorno£4,992
All'ora£208
Al minuto£3.47
Al secondo£0.05

Nel momento in cui hai iniziato a visualizzare La biografia di Patrick Bamford, questo è ciò che si è guadagnato.

£0

Fatto #2 - Un vero fan di CoD:

Secondo quanto riferito, Bamford è un grande fan del videogioco Call of the Duty. così dipendente dai videogiochi. Lo si vede qui mentre fa una sezione di prove prima di partecipare a una competizione internazionale di live streaming CoD.

Fatto #3 - Religione di Patrick Bamford:

Bamford deve ancora dare indizi se è un miscredente o no. Ma le probabilità sono a favore del fatto che sia un credente che pratica il cristianesimo. Ricorda, Patrick è un nome di battesimo.

Fatto #4 - FIFA Ingiustizia:

Bamford ha una scarsa valutazione FIFA 2020 di 72 punti con un potenziale di 75. Le valutazioni non si sommano solo per un attaccante che ha aiutato il Leeds a ottenere la promozione ed è stato in cima al suo gioco. Cosa ne pensi di questa ingiustizia? Fateci sapere nella casella dei commenti.

Fatto #5 - Formazione scolastica:

Bamford è un giocatore istruito. Dopo i suoi incredibili studi GCSE e A level, ha ricevuto un'offerta di borsa di studio per studiare economia all'Università di Harvard. L'allora prodigio del calcio ha sacrificato l'offerta sull'altare di andare avanti con la sua carriera in Inghilterra.

Fatto #6 - Scelta dell'animale domestico:

Quando si tratta di tenere animali domestici, Bamford sceglierà un cane tra tutte le altre alternative. Il nome del suo cane è Duke. Chi dà il titolo di duca a un cane? Bamford lo fa. Guarda il modo in cui ha tenuto amorevolmente il suo cane, Duke.

Fatto #7 - Informazioni sul luogo di nascita:

Lo sapevi? ... il luogo da cui proviene la famiglia di Partick Bamford, Grantham, è conosciuto come il luogo di nascita dell'ex primo ministro britannico Margaret Thatcher.

Wiki fatti:

Per dare una rapida occhiata alla biografia di Patrick Bamford, ecco un tavolo per te.

Nome e cognomePatrick James Bamford
NicknameCarezza
Data di nascita5 ° giorno di settembre 1993
Luogo di nascitaGrantham in Inghilterra
Posizione di giocoAvanti
GenitoriRussell Bamford (padre)
fratelliCiara e Orla (sorelle)
FidanzataMichaela Irlanda
BambiniN/A
ZodiacoVergine
HobbyAndare in vacanza, guardare film e trascorrere del tempo con la famiglia e gli amici.
Valore netto15 milioni di euro
Stipendio£1,820,000
Altezza6 piedi, 1 pollice

Conclusione:

Grazie per aver letto questo interessante pezzo sulla biografia di Patrick Bamford. Speriamo che ti abbia ispirato il fatto che uno spirito perseverante vince tutto. Fortunatamente, Bamford piace Kalvin Phillips non ha mai perso la fiducia nelle sue capacità nonostante non sia riuscito a trovare i suoi piedi in 6 stagioni dei suoi incantesimi in prestito.

Inoltre, ci conviene dare credito ai genitori dell'attaccante per averlo spinto a continuare a spingere, anche quando avrebbero potuto facilmente chiedergli di provare qualcos'altro. Oltre a sua madre e suo padre, anche l'influenza della famiglia di Patrick Bamford sulla sua crescita è degna di lode.

A lifebogger, siamo orgogliosi di pubblicare costantemente storie d'infanzia e fatti biografici che siano giusti ed equilibrati. Hai notato qualcosa che non sembra corretto in questo articolo? Facci sapere nella sezione commenti. Tuttavia, dicci cosa ne pensi di Patrick.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti