Chris Wilder Childhood Story Plus Untold Biography Facts

0
295
Chris Wilder Childhood Story Plus Untold Biography Facts. Crediti immagine: SkySports e LastSticker
Chris Wilder Childhood Story Plus Untold Biography Facts. Crediti immagine: SkySports e LastSticker

LB presenta la storia completa di un genio del calcio con il soprannome "Il capo della vecchia scuola". La nostra storia sull'infanzia di Chris Wilder, oltre a fatti di biografie indicibili, ti offre un resoconto completo degli eventi importanti della sua infanzia fino ad oggi.

La vita e l'ascesa di Chris Wilder
La vita e l'ascesa di Chris Wilder. Crediti immagine: LastSticker e Twitter.

L'analisi coinvolge i suoi primi anni di vita / famiglia, formazione / formazione professionale, carriera iniziale, la strada della fama, la storia della fama, la vita relazionale, la vita personale, i fatti familiari, lo stile di vita e altri fatti poco conosciuti su di lui.

Sì, tutti sanno che è un manager con un cosiddetto "Dinosaur"approccio alla gestione del calcio, colui che ha compiuto miracoli facendo la sua squadra di Sheffield (costa meno di £ 1m) iniziare bene la stagione della Premier League 2019 / 2020. Tuttavia, solo una mano pochi appassionati di calcio considerano la nostra versione della biografia di Chris Wilder che è piuttosto interessante. Ora senza ulteriori indugi, iniziamo.

Chris Wilder Childhood Story Plus Untold Biography Facts - Contesto familiare e vita precoce

Christopher John Wilder è nato il 23 giorno di settembre 1967 a Stocksbridge, una piccola città e parrocchia civile situata nella città di Sheffield, in Inghilterra. Sebbene sia nato a Sheffield, il manager del calcio di etnia britannica bianca ha la sua famiglia dalla città Steel di Liverpool, il che significa che è un 'Scouser'.

Wilder è cresciuto a fianco dei suoi genitori, fratelli e, soprattutto, dei suoi zii che hanno avuto una grande influenza sulla sua educazione. Proviene da una famiglia familiare della classe media gestita da suo padre che si guadagnava da vivere nella zona della classe operaia di Liverpool. Da bambino, gli zii di Wilder hanno avuto una grande influenza sul fatto che gli piaceva il gioco. Il suo gruppo di zii non solo gli ha insegnato a giocare a calcio, ma lo ha anche portato ad Anfield per guardare le partite del Liverpool. Nelle sue parole;

“Andavamo a Natale e durante le strane vacanze scolastiche. Fu allora che andavo ad Anfield con i miei zii che vivevano in un ricco sobborgo, ad est di Liverpool. Li guarderei, incluso mio padre che giocava a football ”

Chris Wilder Childhood Story Plus Untold Biography Facts - Formazione e accumulo di carriera
A metà degli anni Settanta, il Liverpool ebbe un enorme successo, vincendo tutto- la Coppa Europa, la UEFA Champions League, la Coppa di Lega, la Supercoppa europea / Supercoppa UEFA ecc. Chris Wilder era ad Anfield per sfiorare alcuni di quei momenti con suo padre e i suoi zii, uno sviluppo che lo vedeva desiderare nient'altro che diventare un calciatore.

A scuola, Wilder si divertiva con tutti gli sport, in particolare il cricket. Nonostante sia un tuttofare, il calciatore è rimasto al centro dell'attenzione. Per perseguire i suoi sogni, Chris Wilder ha lasciato il Liverpool nella sua città natale a Sheffield in cerca di opportunità calcistiche. È stato assunto come ballboy per Stocksbridge Park Steels FC situato nel distretto di Stocksbridge a Sheffield.

Più tardi, Wilder ebbe una prova di successo con Southampton come apprendista di calcio e giocatore dell'Accademia. Come umile apprendista, ha assunto il ruolo di pulire le scarpe da calcio della leggenda di Southampton- David Armstrong. Nonostante abbia dato il meglio di sé, il povero Wilder non ha potuto avanzare nella classifica giovanile della squadra fino al calcio senior. Purtroppo, è stato rilasciato a causa delle scarse prestazioni senza far parte della prima squadra di Southampton.

Chris Wilder Childhood Story Plus Untold Biography Facts - Carriera calcistica in sintesi

Qualsiasi giocatore giovanile che ha vissuto rifiuto dell'accademia conoscerà fin troppo bene il profondo dolore emotivo e le dannose conseguenze psicologiche che può avere. Dopo aver fallito nel conseguimento del titolo di giocatore dell'Accademia di Southampton, il povero Wilder è tornato a Sheffield, la sua città natale. Per fortuna, Sheffield United lo ha accettato come difensore.

Nonostante sia un giocatore medio, Sheffield ha aiutato Wilder a forgiare la sua carriera da senior. L'ex ragazzo palla in pochissimo tempo si è proiettato nella prima squadra del club ad agosto 1986. Durante la sua carriera con Sheffield, Wilder si è umiliato andando in prestito con un totale di club 11 prima di unirsi a Halifax Town in 1999, il club dove finalmente ha appeso gli stivali. Wilder (nella foto sotto) si ritirò dal calcio all'età di 34.

Chris Wilder all'inizio come calciatore
Chris Wilder si è ritirato dal calcio all'età di 34. Credito immagine: BT
Chris Wilder Childhood Story Plus Untold Biography Facts - Road to Fame Story

Chris Wilder dopo il pensionamento ha iniziato ad avventurarsi nella gestione del calcio con la convinzione che avrebbe fatto meglio nonostante fosse un calciatore medio. Ha iniziato la sua carriera di allenatore con Alfreton Town nell'anno 2001. La gestione del calcio, come anticipato, è iniziata in modo positivo. Lo sapevate?… In sole 27 settimane dopo essere stato responsabile di Alfreton, l'uomo inglese ha vinto quattro trofei.

Nella fase successiva della sua carriera manageriale, Wilder ha continuato a gestire Halifax per più di 300 fino a quando il club non è andato in liquidazione su 30 June 2008. La liquidazione ha portato al suo trasferimento a Oxford e in seguito, rivali della League Two Northampton, dove li ha portati a League Two titolo con punti 99.

Lo sapevate?… Chris Wilder a Northampton non è stato pagato per tre mesi, uno sviluppo che ha portato alla triste esperienza di avere la sua carta rifiutata severamente alle casse del supermercato. Povero lui!!!

Chris Wilder ha rifiutato il pagamento con la carta quando gli è stato dovuto uno stipendio di 3 mesi
Chris Wilder ha rifiutato il pagamento con la carta quando gli è stato dovuto uno stipendio di 3 mesi. Credito immagine: owlstalk e pagamenti agili
Chris Wilder Childhood Story Plus Untold Biography Facts - Rise to Fame

La vita di Chris Wilder negli occhi delle tempeste finanziarie è stata salvata dal principe arabo saudita Abdullah, il proprietario di Sheffield che lo ha invitato ad assumere la direzione del club. Su 12 a maggio 2016, Wilder si è unito al suo club per ragazzi Sheffield United.

Con un piccolo sostegno finanziario, Wilder ha fatto molte delle sue acquisizioni tramite trasferimenti gratuiti. Ha fatto la sua prima missione per essere; "Far sentire i giocatori come a casa". Nel tentativo di raggiungere questo obiettivo, il manager senza fronzoli ha abbattuto gli aspri scritti di "Benvenuti al lavoro"Sul campo di allenamento del club. Per lui c'erano migliori slogan motivazionali e i giocatori dovevano sentirsi a casa.

Chris Wilder dopo essersi unito a Sheffield ha abbattuto slogan motivazionali per festeggiare il campo di allenamento
Chris Wilder dopo essersi unito a Sheffield ha abbattuto slogan motivazionali per festeggiare il campo di allenamento. Credito immagine: SUFC e Twitter

Nonostante un cattivo inizio della prima stagione, Wilder ha guidato il club a diventare Champions League One assicurando punti 100 nel processo (un record di club). Il suo successo è continuato dopo aver ottenuto l'ingresso nel campionato. Al campionato, Wilder ha portato la sua squadra di Sheffield United alla vetta vincendo la sua seconda promozione in soli tre anni al club.

In riconoscimento dei suoi successi, gli è stato assegnato il manager LMA della stagione 2018 / 2019. Wilder ha sconfitto Pep Guardiola al premio anche mentre il manager del Manchester City ha completato gli alti nazionali.

Chris Wilder tiene il suo LMA Manager of the Year - 2018 – 19 award
Chris Wilder tiene il suo LMA Manager of the Year - 2018 – 19 award. Credito immagine: Ilmessaggero

Dopo aver portato la sua città natale nella Premier League, Wilder iniziò a costruire la sua squadra John Lundstram, l'unica volta che Everton rifiuta e un genio del calcio della sua città, Liverpool. Dare al resto dei suoi giocatori la libertà di operare ha visto tutti adattarsi perfettamente al puzzle delle Lame. Wilder's Sheffield United al momento della stesura ha dimostrato che la comunità calcistica ha torto dopo essere stata patrocinata da alcuni fan troppo semplice per la Premier League.

Al momento in cui scrivo, il manager inglese di Liverpool viene lodato come uno degli innovatori tattici più originali della Premier League dopo Pep Guardiola- tutto grazie allo straordinario inizio di Blades nella stagione 2019 / 2020. Il resto, come si suol dire, è ora storia

Chris Wilder Childhood Story Plus Untold Biography Facts - Vita relazionale

Chris Wilder è un uomo sposato. Inizialmente era sposato con la sua ex moglie di nome Rachel Wilder, di cui avevano entrambe due bellissime figlie; Martha Wilder ed Evie Wilder. Crescendo i figli mentre suo marito continuava la sua attività di coaching, Rachel Wilder gestiva un negozio di abbigliamento Gap a Manchester e Sheffield.

Secondo i rapporti, è stato rivelato che all'ex moglie di Chris Wilder (Rachel) non piace il calcio, a volte stufarsi è guardato per diverse ore nella casa di famiglia. Ciò nonostante, osserva solo quando la squadra di suo marito sta vincendo. Tra le figlie di Chris Wilder, è solo Martha a chi piace lo sport. Evie Wilder è alla moda.

Dopo molti anni di matrimonio dei loro genitori, sia Martha che Evie iniziarono a testimoniare una relazione in calo tra mamma e papà. Le cose iniziarono a crollare e divenne così aspro che a 'divorzio' è stata vista come l'opzione migliore per la vecchia coppia.

Chris Wilder è andato avanti dopo il divorzio. Dopo qualche tempo, incontrò una signora di nome Francesca che descrisse il loro incontro come 'Amore a prima vista'. Sia Chris che Francesca si sono sposati nel termine di trasferimento di 2017 (31st di gennaio 2017). Che giornata per un manager di football di sposarsi !!

Chris Wilder Childhood Story Plus Untold Biography Facts - Personal Life

Conoscere la vita personale di Chris Wilder ti aiuterebbe a ottenere un quadro completo della sua personalità lontano dalle sue attività sul campo di calcio.

Iniziando, Wilder è un uomo onesto che impiega un modo professionale e felice di mantenere le persone sotto la sua cura. Crede così tanto nella libertà e non lo prenderebbe probabilmente se la sua semplicità fosse data per scontata. Ad esempio, se hai fatto qualcosa che lo rende felice, sarebbe felice di dirti che è felice. Se fai qualcosa che non lo rende felice, ti farà immediatamente sapere, a volte scendendo su di te come un tonnellate di mattoni. Parlando della sua personalità per non tollerare la pigrizia, una volta disse che "I camerieri sono solo per i ristoranti e non per i giocatori che non riescono a realizzare il proprio talento.

Il suo amore per la birra e il vino: Discutendo della sua vita personale da un punto di vista sociale, Chris Wilder è descritto da molti come qualcuno che socializza regolarmente (soprattutto) con vecchi amici del pub dove viene visto per la maggior parte filtrare la sua birra preferita.

Conoscere Chris Wilder La vita personale lontano dal calcio
Conoscere Chris Wilder La vita personale lontano dal calcio. Crediti immagine: izsearch, EveningStandards e BT

Lo sapevate?… Un paio di birre e vino con il suo staff tecnico e vecchi giocatori scende sempre bene dopo la maggior parte delle grandi vittorie.

Chris Wilder Childhood Story Plus Untold Biography Facts - La vita familiare

La famiglia di Chris Wilder al momento della scrittura vive a Ecclesall Road, una strada a Sheffield, South Yorkshire, Inghilterra. Al momento della stesura, ha assicurato che tutti i membri della famiglia fanno sforzi consapevoli per non cercare il riconoscimento pubblico.

A causa dei legami familiari, tutta la sua famiglia allargata si diverte quando il calcio lo porta nel Merseyside per giocare contro il Liverpool o l'Everton. Questo perché il capo dello Sheffield United ha sfruttato quei momenti per riconnettersi con la sua famiglia a Liverpool. Anche mentre la sua squadra gioca con Everton o Liverpool, Wilder si ritrova ad acquistare i biglietti delle partite per alcuni dei suoi avversari che definisce Famiglia. Quindi, giocare contro la sua famiglia è profondamente personale perché suo padre è di Liverpool e la maggior parte dei membri della sua famiglia sono fan di Liverpool o Everton.

Dall'altro lato, i fan di Sheffield dichiarano che Wilder è il loro solo perché è cresciuto nella loro città. Lo sapevate?… Wilder è spesso serenato con canti di 'È uno dei nostri'alla sua amata Bramall Lane. Questo perché i fan di Sheffield lo adorano e credono che sia anche una famiglia.

Chris Wilder Childhood Story Plus Untold Biography Facts - Lifestyle

Chris Wilder vive uno stile di vita umile nonostante riceva uno stipendio decente come manager. Invece di usare macchine appariscenti che i suoi salari potevano acquistare, preferiva viaggiare per Sheffield con i mezzi pubblici preferibilmente con gli autobus.

Secondo i rapporti, Wilder a volte usa ancora la fermata dell'autobus Ecclesall Road vicino a casa sua, un segno che mostra la sua natura terra-terra. È, senza dubbio, un antidoto alla vita costosa.

Chris Wilder Childhood Story Plus Untold Biography Facts - Untold Facts

Una volta era allievo di Sir Alex Ferguson: Lo sapevate?… Chris Wilder durante i suoi primi giorni di gestione fu allievo del leggendario ex capo del Manchester United Sir Alex Ferguson.

Chris Wilder e Alex Ferguson - Il suo insegnante
Chris Wilder e Alex Ferguson - Il suo insegnante. Credito immagine: SUFC

Durante la sua permanenza ad Alfreton Town e Oxford, Wilder si recava spesso a Manchester per vedere il manager leggendario per lezioni di tutoraggio. Parlando dell'esperienza, una volta disse con le sue parole;

“Ha impiegato del tempo per aiutarmi lungo la strada. Lo faceva con parecchi giovani manager britannici, non solo con me. Cose del genere mi hanno dato una spinta enorme.

Una volta ha telefonato la sera prima della finale di play-off della mia promozione con Oxford [contro York in 2010] e ha trasmesso un paio di consigli che mi hanno aiutato a ottenere la vittoria.

Religione: chris Si ritiene che Wilder, proprio come molte famiglie di Liverpool, provenga da una famiglia cristiana. Tuttavia, ci sono pochi o nessun segno del suo attaccamento alla religione.

VERIFICA: Grazie per aver letto la nostra storia sull'infanzia di Chris Wilder, oltre a fatti di biografie indicibili. A LifeBogger, ci impegniamo per la precisione e l'equità. Se trovi qualcosa che non sembra giusto, ti preghiamo di condividerlo con noi commentando di seguito. Valuteremo e rispetteremo sempre le tue idee.

Caricamento in corso ...

Lascia un Commento

Sottoscrivi
Notifica