Edin Dzeko Childhood Story Plus Untold Biography Facts

0
5049
Edin Dzeko Childhood Story

LB presenta la Full Story di un Football Genius meglio conosciuto con il soprannome; "Il diamante bosniaco". La nostra storia sull'infanzia di Edin Dzeko, più untold Biography Facts ti offre un resoconto completo degli eventi importanti della sua infanzia fino ad oggi. L'analisi coinvolge la sua storia di vita prima della fama, della vita familiare e di molti fatti non noti su di lui.

Sì, tutti conoscono le sue straordinarie capacità, ma pochi considerano la Biografia di Edin Dzeko che è piuttosto interessante. Ora senza ulteriori addio, cominciamo.

Edin Dzeko Childhood Story Plus Untold Biography fatti -Primi anni di vita

Edin Dzeko è nato il 17th di marzo 1986 a Sarajevo, in Bosnia ed Erzegovina. Era nato da sua madre, Belma Džeko e padre, Midhat Džeko.

Edin Dzeko Childhood Story Plus Untold Biography Fatti -Prima della vitaLa storia d'infanzia di Edin Džeko è un capolavoro di coraggio e forza di volontà. Si tratta di un racconto di un ragazzo che si è sollevato da fori di proiettili per arrivare in cima al mondo del calcio. Se non fosse stata sua madre Belma, che ha impedito al suo piccolo bambino di giocare a calcio nel campo che è stato bombardato pochi minuti dopo, non avremmo mai visto Edin Džeko scendere in campo o assistere al suo trasferimento al Chelsea FC . L'incidente è avvenuto durante i giorni di guerra nei Balcani.

Torna a 1992, la guerra di indipendenza bosniaca che si è protratta da tre anni fino a 1995. Fu uno dei racconti più orribili della storia dei Balcani quando i serbi ei croati bosniaci combatterono per l'etnia. Sarajevo, capitale della Bosnia ed Erzegovina e città natale di Edin Džeko, fu uno dei luoghi più danneggiati dalla guerra. Ha lottato per la vita da bambino e per farne i nomi più famosi della confraternita del calcio.

Edin Dzeko Childhood Story Plus Untold Biography fatti -Vita relazionale

31 March 2014 Džeko ha sposato la sua fidanzata Amra Silajdžić, modella e attrice bosniaca. Lei ha due anni in più del suo uomo.

Una volta Amra era sposata con un giovanissimo uomo d'affari serbo, Vladimir Vičijentijevic, con il quale aveva una figlia quattordicenne, Sofia. Si rendevano conto che un buon divorzio era meglio di un brutto matrimonio e tutti andavano per la loro strada.

La storia d'amore Amre Silajdžić e Edina Džeke è iniziata in 2012 mentre si trovava a Manchester City. Quasi un anno hanno speculato sulla loro relazione, sono rimasti in silenzio e la loro relazione è stata annunciata condividendo le foto su Twitter.

A febbraio 2016 è diventato padre di una ragazza di nome Una. Il suo secondo figlio, un ragazzo di nome Dani, è nato a settembre 2017.

Edin Dzeko Childhood Story Plus Untold Biography fatti -La vita familiare

Edin Dzeko ha dichiarato che la sua famiglia è sempre stata di supporto durante la sua carriera, in particolare suo padre, che lo ha portato ad allenarsi mentre era a Željezničar.

Edin Dzeko e suo padre; Midhat Džeko

Suo padre ha anche giocato professionalmente in Bosnia ed Erzegovina. Džeko Snr è considerato una superstar a Sarajevo.

Edin Dzeko e sua madre; Belma Džeko

SORELLA: Merima Džeko è la sorella somigliante di Edin Dzeko. Non è solo sua sorella, ma anche la sua migliore amica d'infanzia, poiché entrambi hanno trascorso molto tempo insieme mentre crescevano. Merima Džeko e il suo fratellone- Edin Dzeko

Qui di seguito è una manifestazione del fatto che Edin e Merima sono stati i migliori amici.

Merima Džeko e Edin

La foto sopra è stata scattata in Bosnia.

Edin Dzeko Childhood Story Plus Untold Biography fatti -Personalità

Abbiamo trovato che Edin Dzeko ha i seguenti attributi nella sua personalità.

Punti forti di Edin Dzeko: È compassionevole, artistico, intuitivo, gentile, saggio e molto musicale.

Debolezze di Edin Dzeko: Edin potrebbe essere pauroso, fiducioso, a volte si rattrista per pochi motivi e ha il desiderio di sfuggire alla realtà.

Cosa piace a Edin Dzeko: Essere soli, dormire, musica, romanticismo, media visivi e temi spirituali

Cosa non piace a Edin Dzeko: Saperlo-tutto, essere criticato, il passato che torna a perseguitarlo e crudeltà di qualsiasi tipo come aveva visto nelle guerre bosniache.

In sostanza, Edin Dzeko è molto amichevole e spesso si trova in una compagnia di persone molto diverse. È anche disinteressato, sempre pronto ad aiutare gli altri, senza sperare di ottenere qualcosa indietro. La sua capacità emotiva riassume la sua totalità.

Edin Dzeko Childhood Story Plus Untold Biography fatti -Tirare giù i pantaloncini

Edin Dzeko ha avuto una volta la nuda sfacciataggine di abbattere i pantaloncini di un giocatore avversario in una bizzarra svolta alla partita del suo paese con la Grecia, avvenuta nell'anno 2016. Il capitano della Bosnia-Erzegovina ha finito per vedere il rosso quando è stato successivamente espulso.

L'incidente è accaduto negli ultimi 10 minuti della qualificazione ai Mondiali quando la squadra di Dzeko stava conducendo 1-0. Tutto è cominciato quando l'ex giocatore del Manchester City, ora a Roma, è andato giù sotto una sfida di Sokratis Papastathopoulos appena fuori dell'area avversaria. I pantaloncini greci sono stati abbattuti mentre tentava di liberare la palla dalla presa di Dzeko, provocando un alterco che coinvolgeva la maggior parte dei giocatori di entrambe le parti e lo staff tecnico di entrambe le squadre.

Dzeko, che era già su un cartellino giallo, è stato espulso dall'arbitro, Jonas Eriksson, mentre a Kyriakos Papadopoulos è stato dato un rosso dritto per aver spinto nelle scaramucce dopo l'incidente iniziale. La Grecia ha ottenuto un pareggio nei minuti di recupero con entrambe le squadre ridotte agli uomini 10.

"I ho un cartellino rosso senza motivo, non ho kadesso perché," Dzeko ha detto dopo. "L'arbitro dice che ho iniziato tutto, ma sono stato l'unico a finire sul pavimento, quindi come ho potuto iniziare?

Ha aggiunto: "Ho voglia di perdere 3-0. La Grecia non meritava questo punto. Non hanno nemmeno meritato una perdita 1-0, meritavano di perdere 4-0. "

Edin Dzeko Childhood Story Plus Untold Biography fatti -La storia del bagaglio

Ciò ha portato molti fan a pubblicare le proprie app di monitoraggio del volo e le ricerche di informazioni sugli aeroporti solo per sapere se Edin Dzeko sembra essere in viaggio verso Londra. Presumibilmente, la sua destinazione, per essere da qualche parte nella zona del Surrey, un posto che potremmo conoscere come Cobham, dove di solito si svolgono visite mediche e firme per il Chelsea Football Club. È stato il canale italiano Mediaset Premium a pubblicare per la prima volta questo pezzo. Il loro rapporto aggiunge che Dzeko era accompagnato da sua sorella, così come dal suo agente Silvano Martina.

Edin Dzeko Childhood Story Plus Untold Biography fatti -Carriera in breve

Džeko ha iniziato la sua carriera in Željezničar, giocando come centrocampista tra 2003 e 2005, ma con scarso successo giocando in quella posizione. Era ampiamente considerato troppo alto e con scarse abilità tecniche. L'allenatore di Džeko in quel momento però, Jiří Plíšek, ha visto il suo potenziale e quando Plíšek è tornato a casa, ha consigliato a un altro club, Teplice, di comprare il povero ragazzo.

Željezničar ha accettato un'offerta di soli € 25,000 per Džeko, uno dei direttori di Željezničar che recitava anni dopo, "[Noi] pensavamo di vincere alla lotteria". Ha avuto un prestito con Ústí nad Labem in 2005, durante il quale ha segnato sei gol nei giochi 15. Più tardi quell'anno, tornò a Teplice, rimanendo lì fino a 2007. Con gli obiettivi 13 nei giochi 30, è stato il secondo miglior marcatore della lega ceca nella stagione 2006-07. A causa delle sue prestazioni, il manager del VfL Wolfsburg Felix Magath lo ha firmato per € 4 milioni. Ha segnato molti gol al club. Questo ha fatto il suo nome sulla prima lista di acquisti di scout.

Dopo pesanti speculazioni, Roberto Mancini, direttore del Manchester City, ha confermato su 3 gennaio 2011 che una somma di 27 milioni (€ 32 milioni) è stata concordata con Wolfsburg per Džeko, che è stata la seconda cifra di trasferimento più alta della città, dopo RobinhoI $ 32.5 milioni (€ 42.5 milioni) passano dal Real Madrid in 2008. Il resto, come si suol dire, ora è storia.

FACT CHECK: Grazie per aver letto la nostra storia d'infanzia di Edin Dzeko, oltre a fatti di biografia non raccontati. A LifeBogger, ci sforziamo per la precisione e l'equità. Se vedi qualcosa che non sembra corretto in questo articolo, si prega di inserire il tuo commento o Contattaci!.

Caricamento in corso ...

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome