La storia dell'infanzia di Dean Smith, oltre a fatti di biografie indicibili

La storia dell'infanzia di Dean Smith, oltre a fatti di biografie indicibili

La nostra biografia di Dean Smith descrive fatti sulla sua storia d'infanzia, vita in anticipo, famiglia, genitori, moglie (Nicola), figli, stile di vita, vita personale e patrimonio netto.

In termini semplici, vi presentiamo il viaggio nella vita del manager, dai suoi primi giorni fino a quando è diventato famoso. Per stuzzicare l'appetito dell'autobiografia, ecco la sua galleria dall'infanzia all'adulto, una sintesi perfetta della biografia di Dean Smith.

Biografia di Dean Smith
Un riassunto della storia di vita di Dean Smith.

Sì, tutti sanno che la sua esperienza manageriale affianca John Terry ha aiutato l'Aston Villa a dominare la fase iniziale dell'EPL 2020-21. Tuttavia, solo pochi fan conoscono la sua biografia, che è piuttosto interessante. Senza troppi indugi, iniziamo.

Dean Smith Childhood Story:

Per Biography Starters, porta il soprannome di "Ginger Mourinho". Dean Smith è nato il 19 marzo 1971 da sua madre, Hilary Smith e suo padre, Ron Smith a West Bromwich, in Inghilterra. È il più giovane di due figli nati dall'unione tra i suoi genitori nella foto sotto.

Incontra uno dei genitori di Dean Smith: Hilary Smith (dal 2021).
Incontra uno dei genitori di Dean Smith: Hilary Smith (dal 2021).

Dean Smith Growing Up Days:

Essere cresciuto da un padre appassionato di calcio ha dato al futuro capo di Villa il lusso di guardare molte partite. Inoltre, la sua infanzia non ha intravisto la noia dato che gioca spesso a calcio con suo fratello maggiore, Dave.

“Penso che una cosa che mi ha aiutato sia che mio fratello sia due anni e mezzo più grande di me. Quindi giocavo sempre contro di lui e contro i ragazzi più grandi.

Avevamo una scuola alle spalle. Quindi è sempre stato il caso di scavalcare la recinzione e di giocare lì ".

È interessante notare che il padre di Smith ha lavorato come steward al Trinity Road Stand, un'impresa che lo ha reso un fan sfegatato dell'Aston Villa. Di solito, i fratelli Smith spesso accompagnavano il padre allo stadio dove pulivano i posti per un passaggio gratuito all'Holte End.

Background familiare di Dean Smith:

Apparentemente, la sua famiglia non era il tipo che aveva la migliore educazione finanziaria. Tuttavia, i genitori di Dean furono in grado di utilizzare il loro reddito e aiutarono la loro famiglia a cavarsela comodamente come cittadini della classe media. Per fortuna, sua madre era una grande casalinga. Quindi, ha gestito tutte le risorse fornite dagli stipendi guadagnati da suo padre a Villa Park.

Dean Smith Family Origin:

La sua città natale (West Bromich), che in passato era un villaggio, è ricca di carbone e pietra di ferro. La sua vicinanza alle diramazioni ferroviarie e ai canali ha reso più facile lo sviluppo della città durante l'era della rivoluzione industriale. Quindi, l'economia di West Bromwich è diventata popolare per il suo talento manifatturiero e ingegneristico nel 20 ° secolo.

Purtroppo, il luogo di origine di Dean Smith, che si trova nelle West Midlands, nel Regno Unito, ha subito una serie di recessione. Uno di quegli sfortunati problemi economici accaduti negli anni '1970 ha afflitto la sua infanzia con la fame.

La storia mai raccontata di Dean Smith:

È interessante notare che il suo viaggio professionale è iniziato come Gareth Southgate, che per primo ha giocato a League Soccer prima di assumere ruoli manageriali. All'inizio, Smith, che sognava di esibirsi per il suo club preferito (Aston Villa), iniziò la sua spedizione nella quarta divisione.

A quei tempi, suo padre sapeva che era quasi impossibile per il suo ragazzo sportivo iscriversi a una squadra di campionato a 18 anni. Quindi, nel 1989, Smith si unì a Walsall come difensore centrale.

Dean Smith all'inizio della carriera
La genesi della sua carriera professionale.

Dean Smith Early Career Life:

Fare circa 142 apparizioni per Walsall è stato sufficiente per catturare l'attenzione degli scout che avevano bisogno della sua esperienza. Purtroppo, Smith è stato venduto alla squadra di terza divisione, Hereford United, nel 1994. Tuttavia, la sua quota di contratto è stata una cifra record di £ 80,000 nella storia del club dei suoi genitori.

Una carriera professionale di basso profilo:

Nonostante tutti i suoi sforzi per attirare potenziali scout dalle alte sfere, Smith finì per entrare a far parte del Leyton Orient nel 1997. I suoi giorni in terza divisione videro un breve barlume di speranza quando si trasferì a Sheffield mercoledì (in prima divisione) nel 2003.

Segnare un solo gol in 62 presenze e unirsi a Port Vale l'anno successivo ha fatto capire a Smith che non era destinato a una svolta più grande come giocatore. Quindi, ha concluso la sua carriera da giocatore nel gennaio 2005 e ha promesso ai suoi genitori che si assicurerà di avere successo come allenatore.

Dean Smith vita di carriera di basso profilo
Ecco i suoi ultimi momenti nel campionato di calcio.

Dean Smith Early Years in Management:

Prima di tutto, ha iniziato come manager della squadra giovanile del suo vecchio club, Leyton Orient. Dopo aver dimostrato la sua formidabile capacità di tirare fuori i migliori giocatori, Smith è stato promosso assistente allenatore della squadra senior di Leyton nel 2005.

Seguendo il consiglio di suo padre, Smith si iscrisse a un corso di coaching a fianco Brendan Rodgers. Quindi, ha ottenuto la sua licenza Pro UEFA nel 2008. Con la sua esperienza aggiuntiva nell'amministrazione, ha lasciato Leyton in cerca di un pascolo più verde.

Biografia di Dean Smith Road to Fame Story:

Lo sai? ... Smith impiegò solo diciassette giorni per assumere la posizione di manager permanente di Walsall dopo essere diventato il suo allenatore provvisorio nel luglio 2009. È interessante notare che ha consolidato il club lasciando andare alcuni giocatori e ingaggiando giovani calciatori in prestito.

Carriera da allenatore di Dean Smith
L'inizio di una nuova alba nell'amministrazione.

Con la sua strategia di giocare in difesa, i fan lo hanno soprannominato Ginger Mourinho. Piace Marcelo Bielsa, Smith non condannava la pigrizia dei suoi giocatori in campo. La sua formazione ha salvato Walsall dalla zona retrocessione e ha guadagnato molti contratti professionistici con i migliori club.

Storia di successo di Dean Smith:

In un tempo non lontano, l'amministratore del calcio si è visto adempiere alle sue parole ai suoi genitori mentre molte squadre cercavano i suoi servizi. Ben presto si è assicurato un contratto con il Brentford (nel 2015) e ha intrattenuto molti fan con la sua strategia di passaggio in campionato.

Carriera da allenatore di Dean Smith a Brendfort

La più grande svolta della sua carriera è arrivata quando è stato nominato allenatore dell'Aston Villa nel 2018. Appena un anno dopo il suo arrivo, Smith ha portato i Villans a vincere una promozione dal campionato all'EPL.

Secondo talksport.com, il tecnico inglese ha affermato di aver convinto Jack Grealish firmare un contratto di 5 anni con i Lions dopo aver bevuto qualche bicchierino. Grazie alle sue capacità analitiche, Dean Smith ha vinto così tanti riconoscimenti a suo nome. Il resto, come si suol dire, è storia.

Dean Smith Relationship Life:

Uno dei motivi principali per cui è in grado di sopportare tutte le pressioni e le tensioni del suo lavoro è sua moglie, Nicola. Mentre si gode il suo ruolo in campo, la sua dolce metà rimane a casa per essere informata del margine di gol da sua figlia.

Moglie di Dean Smith
Incontra Nicola, la donna dietro la profonda felicità di Smith. La loro risata è su un livello completamente diverso.

Apparentemente, la moglie di Smith è troppo nervosa per vedere la squadra di suo marito esibirsi dal vivo sul campo di calcio. Oltre ad aiutarlo a rinfrescarsi dopo che il suo lavoro è finito, Nicola è la madre dei suoi due figli (un figlio e una figlia).

“Mi è stato detto che non avrei dormito molto quando sono entrato nella direzione. Ma dormo molto bene. Purtroppo, dormo meglio di mia moglie, che sembra essere l'unica a sopportare il peso maggiore della pressione.

Inoltre, non credo che abbia guardato nessuna delle nostre ultime 6 partite a luglio 2020. Mia figlia la informa sempre di cosa sta succedendo con un avviso al telefono. La verità è che la mia famiglia fa parte del motivo per cui lo faccio e mi piace così tanto ".

Vita personale di Dean Smith:

Ciò che rende il fan da ragazzo diventato manager dell'Aston Villa spesso? ... Per cominciare, ha una miscela del tratto zodiacale dei Pesci. In campo, Smith si arrabbia ogni volta che la sua squadra si comporta male e giubila quando gioca in modo eccellente. A partire da febbraio 2020, è stato accusato di una furiosa rottura nel tunnel con John Terry dopo la sconfitta del Southampton. Tuttavia, ha negato apertamente la richiesta.

Dean Smith Personality
Ce l'ha dentro, lo spirito per vincere sempre. Non c'è da stupirsi che si arrabbia quando la sua squadra gioca terribilmente.

Lontano dal campo di calcio, Smith è praticamente con i piedi per terra. Sia i suoi giocatori che i membri della famiglia hanno attestato il fatto che è organizzato, umile e impegnato a risolvere i problemi senza arrendersi.

Valore netto e stile di vita di Dean Smith:

Non c'è dubbio, il suo stipendio annuale di £ 1.5 milioni (statistiche 2021) ha dimostrato che anche gli allenatori possono accumulare enormi ricchezze come i migliori giocatori. Considerando anche i suoi anni di esperienza, il valore di Dean è migliorato negli anni. Al momento della pubblicazione di questa biografia, Dean Smith ha un patrimonio netto stimato di 8.5 milioni di sterline.

Nonostante i suoi enormi guadagni, Ginger Mourinho ha ripreso le orme di Hansi-Dieter Flick. È un dato di fatto, vive uno stile di vita conservatore e presta meno attenzione alle case lussuose e alle auto esotiche.

Dean Smith Family Life:

Ogni volta che il viaggio dei suoi impegni manageriali si fa duro, si rivolge sempre alla sua famiglia in cerca di conforto. Sono il motivo per cui ha una carriera tranquilla. Quindi, in questa sezione vi portiamo informazioni sui genitori, sul fratello e sui parenti di Smith.

Informazioni sul padre di Dean Smith:

Il padre del manager, Ron Smith, è stato un Steward (per 25 anni) e un convinto sostenitore di The Claret and Blue. Il rapporto dice che Smith ha avuto la motivazione per approfondire il campionato di calcio a causa dell'amore di suo padre per il gioco.

Purtroppo, il signor Ron si ammalò gravemente e nel 2014 gli fu diagnosticata la demenza. Mentre la sua famiglia lo teneva in una casa di cura, il 79enne inglese ha contratto il coronavirus. Dopo quattro settimane di lotta contro il virus, il padre di Smith ha abbandonato il fantasma.

Informazioni sulla madre di Dean Smith:

Un'altra innegabile spina dorsale di Dean è sua madre, Hilary Smith. Non sapeva nulla di calcio fino a quando non incontrò suo padre nel 1964. Poiché Hilary era impegnata a sostenere la sua famiglia orientata al calcio, alla fine divenne una fan della squadra per cui tutti tifavano.

Dean Smith mamma
Hilary Smith è orgogliosa del successo di suo figlio. Nessun dubbio a riguardo!

Lo sai? ... La madre di Smith ama i cani. In diverse occasioni, si assume spesso la responsabilità di prendersi cura del cane di suo figlio ogni volta che il resto della famiglia viaggia per una partita in trasferta.

Informazioni sui fratelli di Dean Smith:

I suoi giorni d'infanzia erano allegri perché suo fratello aveva a cuore il suo migliore interesse. Smith e Dave sono gli unici figli dei loro genitori. Hanno attraversato alti e bassi da quando erano ragazzini fino ad oggi. Quindi, i fratelli hanno una comprensione reciproca della loro personalità ed evitano di ferirsi a vicenda.

Informazioni sui parenti di Dean Smith:

Al momento della stesura di questo Life Story, dobbiamo ancora ottenere informazioni sui suoi nonni paterni e materni. Allo stesso modo, gli zii e le zie di Dean, nonché le nipoti e i nipoti sono ancora sconosciuti.

Dean Smith Untold Facts:

Per concludere la biografia dell'amministratore, ecco alcuni fatti su di lui questo ti aiuterebbe a ottenere una conoscenza completa della sua storia di vita.

Fatto n. 1: Destinato alla grandezza:

Prima ancora di sognare di approfondire la carriera di allenatore, Smith aveva già alzato la Coppa dei Campioni. Come se il destino lo stesse chiamando, il figlio di 11 anni di Ron Smith che stava facendo da babysitter a uno degli eroi di Villa a Rotterdam ha avuto il privilegio di alzare il trofeo.

Fatto n. 2: Ripartizione salariale e guadagni al secondo:

Tenure / UTILEGuadagni in sterline (£)
Per anno£1,500,000
Per Mese£125,000
Per Settimana£28,802
Al giorno£4,115
All'ora£171
Al minuto£2.9
Al secondo£0.05

La ricerca mostra che un cittadino britannico medio dovrà lavorare per due anni e mezzo per guadagnare ciò che Smith riceve in un mese.

Abbiamo strategicamente messo a punto un'analisi del suo stipendio con il passare del tempo. Scopri tu stesso quanto ha guadagnato da quando sei arrivato qui.

Da quando hai iniziato a visualizzare Biografia di Dean Smith, questo è quello che ha guadagnato con l'Aston Villa.

£0

Fatto n. 3: Religione:

Il nostro Ginger Mourinho è tra i tanti fan che credono che i Lions non siano solo una squadra di calcio ma anche una religione. È interessante notare che spesso esorta i suoi sostenitori a mantenere la loro fede nel club ea sperare in giorni più gloriosi a venire.

Fatto n. 4: Classifica scadente nel 2020:

Nonostante la sua eccezionalità nell'organizzazione della squadra dell'Aston Villa, 90min.com ha classificato Smith come il 18 ° manager EPL davanti a Ole Gunnar Solskjaer. Sospettiamo che il suo punteggio aumenterà mentre lotta per portare la sua squadra sopra la decima posizione nella classifica del campionato 2020-21.

Conclusione:

Certamente, Dean Smith Life Story ha dimostrato che non arrendersi è il primo passo per raggiungere il successo. Inoltre, il fatto che fosse guidato dall'intenzione di rendere orgogliosi suo padre e sua madre era una motivazione sufficiente per rimetterlo in piedi.

Per fortuna, Smith ha capito subito che aveva bisogno di cambiare la sua traiettoria per avere successo oltre l'immaginazione della sua famiglia. Ovviamente, la sua decisione ha cambiato completamente la sua carriera.

Lodiamo i genitori e il fratello di Smith (Dave) per aver sostenuto la sua decisione di approfondire il coaching. Senza il loro aiuto, sarebbe caduto in uno stato ignaro o, anche peggio, probabilmente si sarebbe sentito insoddisfatto.

Cari stimati lettori, vi ringraziamo per il tempo dedicato a questa biografia. Condividete gentilmente con noi i vostri pensieri su Smith's Childhood Story nella sezione commenti. Inoltre, guarda un riassunto della biografia di Dean Smith nella tabella sottostante.

Richieste di biografiaRisposte Wiki
Nome e cognome:Dean Smith
Nickname:Ginger Mourinho
Età:49 anni e 11 mesi
Luogo di nascita:West Bromwich, Inghilterra
Padre:Ron Smith
Madre:Hilary Smith
fratelli:Dave (fratello)
Moglie:Nicola
Bambini:Un figlio e una figlia
Patrimonio netto:£ 8.5 milioni (statistiche 2021)
Stipendio annuale:£ 1.5 milioni (con Aston Villa)
Altezza:1.83 m (6 ft 0 in)

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti