La storia dell'infanzia di Bernardo Silva, oltre a fatti di biografie indicibili

La storia dell'infanzia di Bernardo Silva, oltre a fatti di biografie indicibili

LB presenta la storia completa di un genio del calcio meglio conosciuto con il soprannome;'Little Messi'. La nostra storia d'infanzia di Bernardo Silva e la biografia non raccontata I fatti ti offrono il resoconto completo degli eventi importanti della sua infanzia fino ad oggi. L'analisi coinvolge la sua storia di vita prima della fama, della vita familiare e di molti fatti non noti su di lui.

Sì, tutti conoscono le avanzate capacità di regia di Bernardo Silva, ma pochi considerano la sua vita fuori dal campo piuttosto interessante. Ora, senza ulteriori addii, cominciamo.

Bernardo Silva Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Primi anni di vita

Bernardo Mota Veiga de Carvalho e Silva è nato il 10th di agosto, 1994 in Lisbona, Portogallo a Mota Veiga Silva (padre) e Maria João Silva (madre).

Da ragazzo, è cresciuto sostenendo il Benfica. Era una ragazza giovane e brillante con un alto quoziente intellettivo. La sua attitudine e il duro lavoro erano il criterio per cui si trova oggi nel mondo del calcio.

Ha iniziato la sua carriera calcistica a otto anni e alla fine è progredito nel sistema giovanile prima di fare il suo debutto con il Benfica B nel secondo livello del calcio portoghese nel 2013. Bernardo è stato soprannominato "Messizinho ' e  'Little Messi' a causa del suo immenso talento.

Bernardo Silva Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Jorge Mendes è il suo agente

Bernardo è un cliente del famoso Jorge Paulo Agostinho Mendes. Mendes è tra gli agenti di calcio più influenti al mondo, compresi i clienti Cristiano Ronaldo, David de Gea, Diego CostaJames Rodríguez, Marcos Rojo e José Mourinho. Viene spesso definito a "Super-agente".

È stato nominato Miglior agente dell'anno ai Globe Soccer Awards sei volte consecutive, dal 2010 al 2015. Mendes ha iniziato come calciatore ma è stato costretto ad abbandonare le sue speranze di carriera professionale dopo essere stato rifiutato da un certo numero di club portoghesi quando aveva poco più di 20 anni. Invece, gestiva un negozio di noleggio video, lavorava come DJ e ha aperto un bar e una discoteca a Caminha, un comune nel nord-ovest del Portogallo.

Molti credevano che il regista si sarebbe unito al Manchester United quando ha lasciato il Monaco, a causa dei legami con il "super agente" Jorge Mendes - che ha l'allenatore Jose Mourinho come uno dei suoi clienti. Guardiola ha vinto la battaglia per qualcuno che lo ha impressionato durante la sconfitta per 5-3 del Monaco nell'andata dei quarti di finale di Champions League.

Bernardo Silva Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Una volta rimasto

Jorge Jesus del Benfica ha realizzato grandi cose nel suo club. Ma fino ad oggi i fan del club rimangono critici sulla sua mancanza di fiducia nei talenti nostrani, con Bernardo Silva inevitabilmente citato come il miglior esempio.

Non ha mai creduto al giovane regista. Per una stagione, Jorge Jesus ha permesso a Bernardo di giocare solo 31 minuti in tre partite per la prima squadra del Benfica. Lo stesso Bernardo Silva ha recentemente ammesso di averlo fatto sotto Gesù 'nessuna speranza di battere la squadra maggiore del Benfica', detto: "Quando Jorge mi ha allenato come terzino sinistro al Benfica ho capito che non avevo futuro al club".

Il Benfica era un club che Bernardo gli aveva caro al cuore. Così caro al suo cuore che ha il loro motto 'Da molti, uno soltanto' tatuato sul suo braccio sinistro. I suoi sogni con loro sono stati distrutti da Jorge Jesus.

Bernardo Silva Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Nomi simili, Tipo di giocatore simile, Buoni amici

Il trequartista ha osservato al suo arrivo al City che non sarà l'unico Silva sul foglio di squadra. Entrambi sono diventati migliori amici quando hanno notato che condividono nomi, personalità e tratti simili in campo. Entrambi hanno un sinistro colto, un occhio per il passaggio, un baricentro basso e una capacità di dribbling che hanno perseguitato le difese avversarie.

Bernardo Silva Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Tratto assonnato e intelligente

Bernardo Silva trascorre il tempo sdraiato sul pavimento con gli occhi chiusi per circa un'ora dopo ogni allenamento. Migliora le tue capacità di pensiero ed è responsabile della sua intelligenza sul campo. Questo lo rende uno dei calciatori più intelligenti del mondo. La sua intelligenza è anche vista nelle sue risposte ponderate e ben formulate ai giornalisti.

Bernardo Silva ha mostrato ai compagni di squadra della sua città la sua capacità di adattarsi a un nuovo paese, nuova lingua e nuova cultura. È abituato alle migrazioni calcistiche. Stabilirsi rapidamente in Francia in così giovane età lo ha solo aiutato a svilupparsi come persona.

Per fortuna ha imparato la lingua inglese prima di sognare di venire in Inghilterra. Bernardo è intelligente e la sua natura assonnata dopo l'allenamento gli dà la capacità di pensare ai suoi bisogni e quindi, "Fare il fieno mentre il sole splende".

Bernardo Silva Childhood Story Plus Untold Biography Facts -1 Player of the Year della stagione 2016-2017 Season

Doveva essere Silva, al contrario di Edinson Cavani, che ha preso il titolo di Ligue 1 Player of the Year, ma visto che Monaco aveva così tante stelle, il loro voto sarebbe stato probabilmente diviso. Questa è una visione da Goal.

Di tutti gli artisti abbaglianti della costa meridionale francese in questa stagione, tuttavia, è stato il portoghese a essere il più coerente per tutta la durata della campagna.

Il suo ex compagno di squadra Fabinho ha confessato a febbraio, 2017: "È forse il membro più importante della squadra. Rispetto ai predatori come Radamel Falcao e Kylian Mbappe, il suo contributo potrebbe essere facilmente trascurato. Dopotutto, non è un giocatore con numeri sbalorditivi. Allo stesso modo, non fornisce la spavalderia, l'esplosività o il potere di personaggi come Benjamin Mendy o Tiemoue Bakayoko. Quando sono arrivato a Monaco in 2014, non sapevo che sarebbe andato così. In effetti, è arrivato come uno sconosciuto in Francia. Sono rimasto sorpreso che lo abbiano ingaggiato dopo una sola partita con la squadra maggiore del Benfica. Oggi è diventato qualcos'altro.

Bernardo Silva Childhood Story Plus Untold Biography Facts -È sempre grande a Jardim

Bernardo Silva ha ammesso che gli deve molto Leonardo Jardim chi è più simile a un padre per lui di un ex allenatore.

Nelle sue parole... "Personalmente, Jardim mi ha dato molto", Bernardo Silva conferma. “Lavora bene con i giovani giocatori. Ha visto che ero giovane e mi ha dato l'opportunità. Nella mia testa, mi sentivo diverso. Sono migliorato in soli 3 mesi dall'ingresso nel club francese ".

Jadim lo amava così tanto da averlo fatto diventare un numero tradizionale 10 nel club dopo averlo offerto la maglia numero 15. La ragione è perché ha ammirato il suo dolce piede sinistro, i suoi movimenti e le sue abilità di dribbling. Bernardo ha fatto apparizioni 132 per Monaco, aiutando il club a un titolo Ligue 1 in 2016 / 17.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti