Arturo Vidal Childhood Story, oltre a fatti di biografie indicibili

Arturo Vidal Childhood Story, oltre a fatti di biografie indicibili

LB presenta la storia completa di un Footy Bull conosciuto con i soprannomi; “King Author & The Warrior". La nostra storia d'infanzia Arturo Vidal e untitled Biography Facts ti offrono un resoconto completo degli eventi importanti della sua infanzia fino ad oggi. L'analisi coinvolge la sua storia di vita prima della fama, della vita familiare e di molti fatti non noti su di lui.

Sì, tutti conoscono le sue capacità, ma pochi considerano la biografia di Arturo Vidal piuttosto interessante. Ora senza ulteriori indugi, iniziamo.

La storia dell'infanzia di Arturo Vidal, oltre a fatti di biografie indicibili -Primi anni di vita

Arturo Erasmo Vidal Pardo è nato il 22nd di maggio 1987 a Santiago del Cile. È venuto al mondo attraverso sua madre, Jacqueline Pardo (A Home Keeper) e suo padre, Erasmo Vidal (A Shipper and Drug Addict).

È cresciuto a San Joaquin, una comunità della classe operaia a Santiago. Vidal ha avuto un'esperienza d'infanzia difficile, che è stata girata intorno alla povertà. Ha esplorato tutti i mezzi possibili e positivi per mettere soldi in tasca.

Dall'età di nove anni, saltava la scuola, saltava sulla sua bicicletta e pedalava fino a sei miglia fino al prestigioso ippodromo di Santiago. Qui era dove si spingeva per il suo pane quotidiano. Lì avrebbe dato da mangiare ai cavalli e avrebbe distrutto le loro stalle per pochi soldi.

Arturo Vidal: Una volta una mangiatoia per cavalli.
Arturo Vidal: Una volta una mangiatoia per cavalli.

In fondo, tuttavia, sapeva che i suoi genitori non erano abbastanza ricchi da avere una casa per fargli praticare le corse. Vidal pensò a molte opzioni che avrebbero potuto far uscire lui e la sua famiglia dalla povertà.

Ha iniziato con il gioco d'azzardo prima di passare al calcio. Il suo interesse per il calcio è arrivato quando è stato motivato dallo straccio per arricchire le storie delle leggende del calcio Chilian (Marcelo Salas e  Ivan Zamorano) che sono raffigurati di seguito.

Le storie di queste leggende lo hanno motivato a provare il calcio.

La storia dell'infanzia di Arturo Vidal, oltre a fatti di biografie indicibili -carriera in sintesi

Il suo potenziale è stato scoperto da suo zio che lo ha aiutato a unirsi alle squadre giovanili del club locale della Primera División Colo-Colo.

Il debutto professionale di Vidal è avvenuto all'andata della finale del Torneo Apertura 2006 contro i rivali storici dell'Universidad de Chile. È entrato come sostituto in ritardo e ha aiutato la sua squadra a vincere la partita 2-1 e a vincere anche il campionato. Nella stagione successiva (Torneo di Clausura 2006), è diventato il giocatore più importante della squadra.

Ha di nuovo guidato da solo il suo Colo-Colo alla sua seconda vittoria in campionato di fila.

Arturo Vidal- Conduce Colo Colo alla vittoria.
Arturo Vidal- Conduce Colo Colo alla vittoria.

La sua bella esibizione attirò l'attenzione degli scout di vari club europei. Era Bayer Leverkusen che alla fine lo strappò dal Sud America. 

Ha aiutato il club ad arrivare al secondo posto in Bundesliga e ha superato le carte assist per il suo club. Ciò ha portato ad un interesse da scout e un altro passaggio alla vecchia signora (Juventus). Andrea Pirlo è arrivato anche in quel momento.

Il resto, come si suol dire, ora è storia.

La storia dell'infanzia di Arturo Vidal, oltre a fatti di biografie indicibili -La vita familiare

Arturo Vidal proviene da una famiglia povera. A differenza di suo padre, prende sua madre come suo idolo. Non è mai stato orgoglioso di suo padre. Vi diciamo perché ...

PADRE: Per gli appassionati di calcio, è doloroso ... Mentre Arturo Vidal si assicurava il suo futuro in un gigante d'Europa, mentre firmava il suo nuovo contratto che lo legava fino al 2019 con una delle 5 squadre più importanti del mondo, mentre si assicurava uno stipendio di 818 milioni di pesos un mese e consolidando finanziariamente la ricchezza dei suoi figli, nipoti e forse anche dei suoi pronipoti a venire ... suo padre Don Erasmo è stato rinchiuso nella prigione per spingere la cocaina (traffico di droga).

E 'stato vergognoso per i fan di Arturo Vidal. Suo padre è stato sorpreso a trasportare cocaina in numerose occasioni. Don Erasmo è stato scoperto mentre produceva e vendeva piccole dosi di pasta base di cocaina scortato dalla sorella e dalla zia crack. Erano 17,000 dollari che Don Erasmo contava al momento del raid della polizia. Questo non è nemmeno all'altezza dei soldi che suo figlio fa in una giornata al Bayern Monaco. Si dice che Arturo Vidal guadagni circa 21,369 euro al giorno al momento della scrittura. È stato accusato in tribunale.

Il giudice lo ha successivamente rilasciato dopo aver ritenuto che l'importo confiscato fosse "per il suo consumo personale, non per traffico", come ha spiegato il portavoce dei carabineros. Per quanto riguarda i coltelli, "ci ha detto che li aveva nel caso lo avessero invitato a un barbecue", ha aggiunto.

Il suo stile di vita irregolare è durato a lungo. A volte, nel giugno 2008, Don Erasmo non tollerava che suo figlio non lo controllasse per la festa del papà e cercò di impiccarsi. Questo è successo a Central Vega, dove ha lavorato come spedizioniere. Secondo recenti rapporti, si dice che si stia riprendendo. Ha affermato di recente;

“È stato un errore e tutto ciò che voglio è che mio figlio continui ad avere successo. Non so cosa mi sia successo negli anni. Ero molto giù e non mi rendevo conto del terribile errore che ho fatto. Ho sbagliato. L'unica cosa che imploro Arthur (Soprannome di Vidal) è perdonarmi " Erasmo ha detto alla stampa cilena, La Cuarta. 

Le atrocità di Don Erasmo hanno allontanato il suo rapporto con suo figlio che è sempre disposto ad aiutarlo finanziariamente in modo da poter smettere di spacciare droghe. Entrambi hanno iniziato a godere di una stretta amicizia.

Quella di Arturo Vidal e di suo padre, don Erasmo, una volta erano vicini.
Quella di Arturo Vidal e di suo padre, don Erasmo, una volta erano vicini.

MADRE: La mamma di Arturo Vidal, Jacqueline Pardo è un'ardente sostenitrice della carriera di suo figlio. Arturo Vidal è uno dei suoi 5 figli. Una volta ha promesso a sua madre, Jaqueline Pardo, che le avrebbe dato tutto ciò che suo padre non poteva fare.

La super mamma di Arturo Vidal, Jacqueline Pardo.
La super mamma di Arturo Vidal, Jacqueline Pardo.

Lui si riferisce a lei come "L'unico idolo del re". È la persona che lo ha educato, motivato, viziato e forgiato il personaggio. È una donna diretta, senza peli sulla lingua. Suo figlio non smette mai di lodarla su Instagram. 

Arturo Vidal elogia la sua super mamma, Jacqueline Pardo su Instagram.
Arturo Vidal elogia la sua super mamma, Jacqueline Pardo su Instagram.

SORELLA: D'altra parte, anche Ámbar Vidal, sorella di Arturo Vidal, ha seguito i cattivi passi del padre. Nell'aprile 2012 è stata arrestata per essere stata complice di un gruppo armato che aveva sradicato un distributore di denaro in una farmacia a San Miguel, in Cile. Ha affermato l'innocenza, proprio come suo padre ogni volta che la polizia lo sorprende con una droga. Di seguito è la sorella somigliante di Arturo Vidal che viene ammanettata.

La sorella di Arturo Vidal, Ámbar Vidal, viene ammanettata.
La sorella di Arturo Vidal, Ámbar Vidal, viene ammanettata.

La storia dell'infanzia di Arturo Vidal, oltre a fatti di biografie indicibili -Vita relazionale

Love Story di Arturo Vidal ruota intorno a una donna di nome "Maria".

La bella Maria Teresa Matus è la moglie di Arturo Vidal. Questa coppia non è mai stata una che si è nascosta dietro le quinte, specialmente la signora Vidal.

Il legame che Maria ha con Arturo precede la loro fase di appuntamenti che in seguito li ha portati a sposarsi e ad avviare una famiglia propria. Maria viene dal Cile proprio come suo marito. Si sono incontrati per la prima volta nel 2008. I due hanno trascorso molto tempo insieme viaggiando per le spiagge durante le vacanze.

Maria non ha mai lasciato la parte del suo ragazzo. Ogni volta che c'era una partita, Maria era lì, e lei ha fatto la sua missione personale di essere ai margini del tifo per il suo fidanzato. Entrambi si sentono incompleti senza l'altro.

Maria ha dato alla luce due figli. Il primogenito è un ragazzo di nome Alonso Vidal. Il certificato di nascita del ragazzo è attualmente sconosciuto. Non è chiaro quando Maria lo abbia partorito.

Arturo Vidal, Moglie (Maria Vidal) e Figlio (Alonso Vidal).
Arturo Vidal, Moglie (Maria Vidal) e Figlio (Alonso Vidal).

Tuttavia, a marzo di 2014, Maria e Arturo hanno avuto un secondo figlio di nome Elisabetta.

Arturo Vidal trascorre del tempo con la figlia - Elisabetta Vidal.
Arturo Vidal trascorre del tempo con la figlia - Elisabetta Vidal.

Di seguito la foto di famiglia di Arturo Vidal. La famiglia è molto importante per lui come spiegato nei suoi fatti del tatuaggio qui sotto.

Arturo Vidal ama i cavalli. Anche se non ha mai avuto l'opportunità di cavalcare da bambino. Oggi, ha fatto in modo che suo figlio avesse tutte le opportunità che gli mancavano da bambino.

Arturo Vidal riporta suo figlio (Alonso) alle sue radici.
Arturo Vidal riporta suo figlio (Alonso) alle sue radici.

La storia dell'infanzia di Arturo Vidal, oltre a fatti di biografie indicibili -Incidente e divieto

Il 16 giugno 2015, durante la Copa América 2015, Vidal ha subito lievi ferite quando, sotto l'effetto dell'alcol, ha fatto schiantare la sua Ferrari a Santiago.

L'incidente che ha quasi ucciso Arturo Vidal.
L'incidente che ha quasi ucciso Arturo Vidal.

Ha lasciato l'ospedale con una macchina della polizia ed è stato convocato in tribunale per essere accusato di guida in stato di ebbrezza. Su 8 July 2015, a Vidal è stato concesso un divieto di guida di due anni, tuttavia, gli è stato concesso di continuare a giocare nella Copa América quell'anno.

La storia dell'infanzia di Arturo Vidal, oltre a fatti di biografie indicibili -Fatti del tatuaggio

Quando si tratta di decorazione del corpo, Arturo Vidal è in un campionato tutto suo. La sua sinistra sottobraccio porta il suo soprannome 'Re Arturo' mentre, sotto il suo braccio destro, ha il logo di Spiderman.

Una volta si è riferito a se stesso in un'intervista come "Il più grande centrocampista del mondo". Ha naturalmente le sue iniziali AV sul collo.

Il volto di una donna sulla parte superiore del braccio destro. "Questa è mia madre Jaqueline", ha detto ...

La famiglia di Vidal è particolare per lui e ha riferimenti sul collo e sulle ascelle.

Ha anche immortalato un'altra delle sue grandi passioni, corse di cavalli. "Amo i cavalli, anche se non vado da solo" ha detto Vidal, che possiede le sue scuderie in Cile. Inoltre, Vidal è un campione - 'II campione'

La storia dell'infanzia di Arturo Vidal, oltre a fatti di biografie indicibili -Aspetti freschi

Ha la migliore acconciatura e stile da football. Arturo Vidal è rinomato per il suo aspetto audace e l'aspetto sportivo che ora ha inculcato a suo figlio. Sono facilmente riconoscibili, con la loro acconciatura Mohawk.

Combinazione di acconciature - Like Father, Like Son.
Combinazione di acconciature - Like Father, Like Son.

Recentemente, non c'è stato nessun cambiamento drammatico per il cileno come i suoi capelli sono stati modificati e la barba è migliorata. Specialista dell'acconciatura, - Neymar, Paul Pogba, Balotelli e  Bakayoko, sarebbe sicuramente diventato geloso dopo aver visto questo.

La storia dell'infanzia di Arturo Vidal, oltre a fatti di biografie indicibili -Nickname

L'Arturo Vidal è stato il tipo di giocatore che ha guadagnato molti soprannomi negli anni passati. Come il (re Arturo) è uno dei più comuni di loro.

È stato anche soprannominato "guerriero" recentemente.

La storia dell'infanzia di Arturo Vidal, oltre a fatti di biografie indicibili -Collezione di cartellini rossi

Come è normale per un difensore ottenere una carta in alcuni giochi dell'anno. Ma cosa succede se hai le collezioni di ottenere la carta nel gioco.

Arturo Vidal è stato un giocatore pericoloso in termini di avversari difficili. Nelle quattro stagioni della Serie A, mentre giocava per la squadra della Juventus, collezionava un cartellino giallo 53 da record.

Vidal è uno dei giocatori più sporchi al mondo nel calcio.

Verifica dei fatti

Ci impegniamo per l'accuratezza e la correttezza. Se vedi qualcosa che non sembra giusto, Contattaci!

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti