Zlatan Ibrahimovic Childhood Story Plus Untold Biography Facts

Zlatan Ibrahimovic Childhood Story Plus Untold Biography Facts

LB presenta una storia completa di una leggenda del calcio popolarmente conosciuta con il soprannome "Ibracadabra"

La nostra storia d'infanzia di Zlatan Ibrahimovic, oltre a fatti di biografie indicibili, comporta un resoconto completo degli eventi importanti dall'infanzia fino ad oggi.

L'analisi della leggenda del calcio svedese coinvolge la sua storia di vita prima della fama, della vita familiare e di molti fatti poco conosciuti fuori e in campo.

Senza dubbio, è conosciuto come un giocatore che offre tanto divertimento sia dentro che fuori dal campo. In campo, è conosciuto come una macchina da gol mentre è una persona controversa (fuori dal campo).

Guarda anche
La storia dell'infanzia di Andriy Yarmolenko, oltre a fatti di biografie indicibili

Zlatan Ibrahimovic Childhood Story - Early Life and Family Background:

Zlatan Ibrahimovic è nato in ottobre 3, 1981, a Malmö, in Svezia, da padre bosniaco e madre croata che erano non felicemente sposati l'un l'altro.

Il loro matrimonio instabile è durato solo due anni. Alla tenera età di due anni, Zlatan ha assistito al divorzio dei suoi genitori che è stato il risultato di lotte continue, abbandono dei bambini e abusi.

Guarda anche
Storia dell'infanzia di Oleksandr Zinchenko, oltre a fatti di biografie indicibili

Secondo le leggi svedesi sul divorzio, Jurka Gravić (la madre di Zlatan) ha avuto l'opportunità di prendere in custodia suo figlio.

 Questo ha segnato l'inizio di ciò che è stato definito a 'Difficile esperienza d'infanzia' per il giovane ragazzo.

Secondo Zlatan, "Vivere con sua madre e vedere un nuovo patrigno entrare nella sua vita è stata davvero un'esperienza dolorosa '. 

Biografia di Zlatan Ibrahimovic - Prodotto di una casa distrutta:

Zlatan Ibrahimovic ha mostrato una sindrome da emaciazione dovuta al divorzio dei suoi genitori e all'abbandono paterno. 

Guarda anche
La storia dell'infanzia di Josip Ilicic, oltre a fatti di biografie indicibili

Ad un certo punto, ha sperimentato una perdita di peso estrema e una magrezza innaturale a causa della perdita di grasso sottocutaneo in tutto il corpo.

Ci è voluto un po 'prima che Zlatan si adattasse a una famiglia monoparentale. Il pieno recupero avvenne quando gli fu permesso di ristabilire il contatto con suo padre che amava molto più di sua madre.

Per Zlatan, ci sono state commoventi storie di suo padre. Una volta, quando avevano pochi soldi, Sefik Ibrahimovic riuscì a comprare Zlatan da Ikea ma non potevano permettersi le spese di spedizione.

Guarda anche
La storia dell'infanzia di Dominik Szoboszlai, oltre a fatti di biografie indicibili
Zlatan Ibrahimovic Padre (Sefik Ibrahimovic).
Zlatan Ibrahimovic Padre (Sefik Ibrahimovic).

“L'abbiamo portato a casa tra di noi. È fantastico quello che abbiamo fatto. Ho passato del tempo con mia madre, ma ho vissuto davvero con mio padre. Una volta ha dato tutto il suo stipendio in modo che potessi usarlo per il mantenimento "

Sefik Ibrahimovic anche dopo la sua separazione dalla moglie è stato turbato dai ricordi della guerra nei Balcani. Non poteva facilmente scrollarsi di dosso le immagini del suo villaggio in Bosnia che veniva brutalizzato dalle forze serbe.

Guarda anche
La storia dell'infanzia di Gylfi Sigurdsson, oltre a fatti di biografie indicibili

Questa devastante assenza paterna ha portato Zlatan Ibrahimovic ad avere uno stile di vita solitario e capriccioso.

Come dice Zlatan, l'assenza di padre è la tendenza demografica più dannosa della mia storia d'infanzia.

Biografia di Zlatan Ibrahimovic - L'origine della testardaggine:

Per Zlatan Ibrahimovic crescere è stato difficile. Come figlio di un custode bosniaco e di un addetto alle pulizie croato, che si sono separati quando aveva due anni, Ibrahimovic ha subito un rifiuto.

Guarda anche
Storia dell'infanzia di Sergej Milinkovic-Savic, oltre a fatti di biografie indicibili

 Gli effetti negativi della casa rotta hanno portato Zlatan Ibrahimovic a sviluppare un atteggiamento ostinato e una tenace determinazione a non cambiare comportamenti negativi nonostante le buone ragioni per farlo.

Secondo Zlatan, "A nessuno importava chiedermi: com'era la mia giornata?.

Ma il ragazzo con la bocca aperta e il naso grosso ha trovato conforto negli estranei etnici e nelle comunità di immigrati rudi i cui crimini di gruppo arrivano sempre ai media.

Guarda anche
Dusan Tadic Childhood Story Plus Untold Biography Facts

La sua miscela con i teppisti ha creato un nuovo comportamento che ha visto la sua prima marca di tatuaggi. Era un periodo in cui lo stile di vita egoista, spaccone e capriccioso lo colpiva davvero.

È cresciuto diventando un "PettyThief" con una specialità nel rubare biciclette e dolci dai negozi.

In un'intervista, Zlatan ha dichiarato,  “Quando avevamo bisogno di qualcosa per noi stessi, tutto ciò che facciamo è andare nei negozi e rubare .. dice. Ho avuto un rapporto particolarmente buono con le moto ".

Zlatan, oggi descrive la strada di Rosengard come "Un paradiso", Di recente ha sottolineato di sentirsi più a casa nel suo vecchio quartiere che negli hotel più costosi del mondo, anche se non dimentica che era anche un posto pericoloso.

Guarda anche
Alexander Isak Childhood Story Plus Untold Biography Facts

Secondo Zlatan, 'Il calcio mi ha salvato. Ad un certo punto, era tutto alcol e droghe a Rosengard.

Sono contento di essere rimasto lontano da loro. Ero diverso perché ne ho la prova vivente. 

Quindi il mio messaggio agli orfani, che si sentono diversi o sfortunati, è che se credi in te stesso lo farai anche tu. C'è sempre una possibilità. Tutto dipende da te."

Biografia di Zlatan Ibrahimovic - Carriera calcistica iniziale:

Dopo aver ricevuto un paio di scarpe da calcio, Ibrahimović ha iniziato a giocare a calcio all'età di sei anni. Ha imparato da solo a giocare a palla su un vecchio campo di ghiaia fuori dalla casa di sua madre. 

Guarda anche
Storia d'infanzia di Sokratis Papastathopoulos e fatti di biografie indicibili

Su un piccolo campo polveroso della tenuta, Ibrahimovic ei suoi amici hanno provato acrobazie e colpi, trottole e tiri oltraggiosi.

La mancanza di spazio significava che dovevi essere veloce con la tua testa ei tuoi piedi. Zlatan ha trovato la sua vocazione dopo una serie di allenamenti hardcore.

Secondo Zlatan, "Quando giocavamo a calcio a Rosengard, si trattava di mettere la palla tra le gambe delle persone, fare cose diverse",

Aggiunge. “Dopo ogni trucco le persone erano come 'oohhh' 'eeeyy'. Si trattava di chi aveva i tiri più duri, il trucco migliore, la mossa più pazza. Lo amavo."

Dopo essere diventato professionista, questo vecchio campo in ghiaia è stato completamente rifatto, con fondi in gomma sponsorizzati da Nike.

Guarda anche
La storia dell'infanzia di Dejan Kulusevski, oltre a fatti di biografie indicibili

Ha ricordato di aver ricoverato in ospedale un compagno di squadra quando aveva 13 anni. Quando aveva 15 anni, preferiva lavorare nei moli di Malmo invece di giocare a calcio. Era persuaso dall'idea del suo allenatore.

Anche Ibrahimovic ha trovato le porte che si chiudevano mentre cercava di intraprendere la carriera di calciatore professionista.

Anche quando è entrato a far parte del club professionistico della città, Malmo FF, all'età di 17 anni, i genitori di uno dei suoi compagni di squadra hanno presentato una petizione per farlo espellere dal club.

Guarda anche
La storia dell'infanzia di Dejan Kulusevski, oltre a fatti di biografie indicibili

Questo perché Zlatan ha dato una testata al suo compagno di squadra che sembra essere l'unico figlio del genitore.

Secondo Zlatan, "Il giocatore ha ricevuto una lettera dai suoi genitori e ha chiesto alla gente di firmarla per cacciarmi dal club dopo che gli avevo dato una testata.

Se potessi mettermi in quel momento oggi, mi direi 'non farlo mai, ma ero un giovane arrabbiato ”. 

È stato all'età di 18 anni che Ha poi rilasciato il calcio potrebbe offrirgli un futuro, un percorso lontano dalla sua difficile educazione.

Guarda anche
Storia dell'infanzia di Oleksandr Zinchenko, oltre a fatti di biografie indicibili

Ibrahimovic si gratta i tatuaggi su entrambi i polsi ed espira profondamente quando gli viene chiesto se, allora, avrebbe creduto di poter ottenere le cose che ha.

Ibrahimovic ha fatto il suo debutto professionale con il Malmö FF nel 1999 e ha aiutato il club di seconda divisione a fare il salto al primo livello nella stagione successiva.

L'attaccante 6'5 ″ ha poi firmato con il famoso club olandese AFC Ajax e ha affinato le sue formidabili abilità come parte di due squadre vincitrici del titolo, sebbene si sia anche sviluppato una reputazione come giocatore capriccioso.

Guarda anche
La storia dell'infanzia di Josip Ilicic, oltre a fatti di biografie indicibili

Zlatan Ibrahimovic Combattimenti e controversie:

È un calciatore con un atteggiamento cattivo e un'aria di arroganza sicura di sé. È lui che combatte con i compagni di squadra ed è stato un incubo per un allenatore in particolare (Pep Guardiola).

Nonostante sia un talento incredibile, Zlatan ha avuto scontri con chi lo circondava ovunque abbia giocato.

Questo potrebbe essere il risultato della sua arroganza, ma risale anche alla sua infanzia travagliata dove ha mostrato un temperamento focoso che a volte fatica a contenere.

  • Zlatan ha avuto una volta una lotta di alto profilo con l'ex compagno di squadra Rafael van der Vaart dove ha ferito l'olandese durante una partita internazionale.
  • Il combattimento con Oguchi Onyewu lasciò Zlatan con una costola rotta.
Guarda anche
La storia dell'infanzia di Gylfi Sigurdsson, oltre a fatti di biografie indicibili

Ibrahimovic, cintura nera di Taekwondo con un debole per i compagni di squadra, è venuto alle mani con il muscoloso nazionale USA Onyewu dopo che lo svedese ha fatto un placcaggio pericoloso.

Ci sono voluti dieci compagni di squadra e allenatori per separare i due dal tirarsi pugni l'un l'altro.

Zlatan ha scritto molto sull'incidente nella sua autobiografia "Io sono Zlatan Ibrahimovic".

"Sono entrato a far parte dell'AC Milan in 2010 e la nostra più grande partita di campionato si stava avvicinando. Il derby di Milano contro l'Inter, i cui più appassionati fan - gli Ultras - mi avrebbero odiato ".

"Oltre a ciò, ho avuto problemi con Oguchi Onyewu, un ragazzo della mia squadra. Era un americano delle dimensioni di una casa, e ho detto a un compagno della squadra: qualcosa di serio succederà. Lo sento e basta. "

Zlatan ha fornito una descrizione appropriata dell'ex giocatore di Charlton Athletic con le sue successive osservazioni, in seguito alle quali ha spiegato la lotta nella sua interezza.

Guarda anche
Storia d'infanzia di Sokratis Papastathopoulos e fatti di biografie indicibili

'Onyewu somigliava a un pugile dei pesi massimi. Era quasi 6 piedi e 5 pollici e pesava più di 15 pietre, ma non poteva gestirmi.

Mi ha accusato di parlare spazzatura, ma non era vero. Le persone mi parlano da schifo. Ho sentito così tanto merda negli anni: "F ****** gypsy", cose su mia madre - tutte quelle cose. Mi vendico con il mio corpo, non con le parole ".

“Ho detto a Onyewu che non parlavo male, ma lui ha continuato. Mi zittì con il dito. Poi lo ha fatto di nuovo. Ho visto il rosso. Non ho detto niente, nemmeno una parola.

Quella puttana avrebbe scoperto come parlo in modo spazzatura! La prossima volta che ha preso la palla in allenamento; Mi sono precipitato verso di lui e sono balzato in piedi con i piedi e i tacchetti davanti: il peggior tipo di placcaggio ".

«Ma lui mi ha visto e si è tolto di mezzo. Mentre entrambi cadevamo a terra, il mio primo pensiero è stato: 'S ** t! Mi sono perso! '

Mentre mi alzavo e me ne andavo, ho sentito un colpo alla spalla. Non è una buona idea, Oguchi Onyewu. "

“Gli ho dato una testata e ci siamo scontrati a vicenda. Volevamo strapparci l'un l'altro arto per arto.

È stato brutale. Ci stavamo rotolando, prendendoci pugni e inginocchiandoci l'un l'altro. Eravamo pazzi e furiosi - era come la vita o la morte. " 

Una volta che le cose si sono calmate i giocatori si sono stretti la mano e solo più tardi Ibrahimovic ha scoperto di essersi rotto una costola.

Guarda anche
Alexander Isak Childhood Story Plus Untold Biography Facts

Questa non è stata sicuramente la prima volta che ha avuto una disputa con un compagno di squadra, ma questa è stata probabilmente la prima volta che si è infortunato durante uno.

“In seguito, è successa la cosa più strana. Onyewu ha iniziato a pregare Dio con le lacrime agli occhi, facendo il segno della croce.

Mi è sembrata una provocazione e sono diventato più furioso. Sono stato fermato dai miei compagni di squadra e suppongo sia stata una buona cosa.

Potrebbe essere andato a male. Per tutto il tempo, pensavo: "S ***, mi fa male il petto", quindi l'abbiamo fatto controllare. Mi ero rotto una costola nella lotta. "

'Non era la prima volta che avevo una disputa con un compagno di squadra'.

La sua polemica è una delle ragioni per cui ha giocato in numerosi club, e anche un motivo per cui alcuni giocatori e fan non sono il suo più grande fan.

Guarda anche
Dusan Tadic Childhood Story Plus Untold Biography Facts

Origine di "The Zlatan":

To Zlatan (definizione del dizionario e uso della frase).
To Zlatan (definizione del dizionario e uso della frase).

Giocando per la sua squadra locale FBK Balkan quando aveva 10 anni, Zlatan è stato scelto come sostituto nel secondo tempo mentre la sua squadra era in svantaggio per 5-0.

Un giovanissimo Ibrahimovic avrebbe ribaltato la partita, segnando un gol notevole eight, giusto, otto Gol nel secondo tempo per vincere la partita 8-5.

Questo è stato un tempo il nome "The Zlatan" sono nato. Ben presto, il mondo ha notato il giovane calciatore svedese con abilità sensazionali in così giovane età.

Guarda anche
Storia dell'infanzia di Sergej Milinkovic-Savic, oltre a fatti di biografie indicibili

Zlatan Ibrahimovic Wife to be - Helena Segar and Children:

Zlatan Ibrahimovic Love Life (Relationship Story).
Zlatan Ibrahimovic Love Life (Relationship Story).

Al momento della stesura della sua biografia, Zlatan deve ancora essere sposato. Anche se ha una relazione a lungo termine con la sua ragazza Helena Segar.

Helena è un'ex modella svedese. Anche prima di avere una relazione con Helena Segar, Zlatan non aveva una relazione amorosa. Hanno due figli insieme. Attualmente vive a Parigi con Helena e i suoi figli. È probabile che Helena diventerà la moglie di Zlatan nel prossimo futuro.

Guarda anche
Dusan Tadic Childhood Story Plus Untold Biography Facts

Tatuaggi e significato di Zlatan Ibrahimovic:

Il 14 febbraio 2015, in una partita contro l'SM Caen per aver segnato un gol, si è tolto la maglia per rivelare un tatuaggio di 50 nomi di persone in tutto il mondo, che soffrivano la fame. Questo atto era a sostegno del “Programma alimentare delle Nazioni Unite.

Non sorprende che Ibrahimovic abbia un numero di tatuaggi, ma ne ha alcuni interessanti con significati che ci danno un'idea di "The Zlatan".

Guarda anche
Storia dell'infanzia di Sergej Milinkovic-Savic, oltre a fatti di biografie indicibili

Ha un grande drago rosso dalla sua parte che dovrebbe essere una metafora della sua personalità da guerriero, e allo stesso modo, ha un pesce Koi sulla spalla sinistra che è un pesce che nuota controcorrente e va "controcorrente".

Ha anche il Five Deva Faces Yantra, un'immagine buddista che rappresenta gli elementi che si ritiene possano combattere le malattie.

Zlatan Ibrahimovic Tatoo (vista posteriore in HD).
Zlatan Ibrahimovic Tatoo (vista posteriore in HD).

Le date di nascita dei suoi genitori e fratelli sono tatuate ai suoi polsi, e ha anche il nome di compleanno e padre dei suoi figli sul braccio destro con le sue madri alla sua sinistra.

Guarda anche
Storia dell'infanzia di Oleksandr Zinchenko, oltre a fatti di biografie indicibili
Nomi del tatuaggio di Zlatan Ibrahimovic.
Nomi del tatuaggio di Zlatan Ibrahimovic.

Alcuni altri tatuaggi sono le parole "solo dio può giudicarmi" (una canzone di Tupac) sulla sua cassa toracica, e l'asso di cuori e fiori sulla sua gabbia toracica destra che dovrebbe rappresentare buona fortuna.

Biografia di Zlatan Ibrahimovic - The Snubbing Master:

Un'affascinante interpretazione di Ibrahimovic da parte del suo amico d'infanzia: “Ero meglio del mio migliore amico Zlatan… ora è una star e mi snobba da 13 anni.

Guarda anche
Storia d'infanzia di Sokratis Papastathopoulos e fatti di biografie indicibili

Non sono sempre stati d'accordo, in particolare sul calcio. "Ho idolatrato Shearer e lui odiava il calcio inglese perché lo amavo così tanto - ecco com'era", ha detto Flygare. "Ha sempre detto che avrebbe giocato in Italia e lo ha fatto".

Quando furono chiamati fuori strada dalla madre di Flygare si sedettero sul divano per ore e ore, combattendo per il controllo della console di gioco.

Guarda anche
La storia dell'infanzia di Gylfi Sigurdsson, oltre a fatti di biografie indicibili

"Come due gemelli", disse Flygare della loro relazione. "Sono stato una figura paterna per Zlatan in molti modi, mi ha guardato, ma era così competitivo.

Fiducia in se stessi:

Fuori dal campo, Zlatan è pieno di fiducia e fiducia in se stesso, tanto che spesso si riferirà a se stesso in terza persona come "lo Zlatan".

Inoltre, usa persino il suo nome come verbo in cui "to Zlatan" significa fare qualcosa con estrema abilità o talento o dominare.

Guarda anche
La storia dell'infanzia di Josip Ilicic, oltre a fatti di biografie indicibili

La sua pagina Twitter e le interviste sono qualcosa da vedere e attirano tanta attenzione quanto le sue buffonate sul campo, dato che a volte si imbatte quasi come filosofo con alcune delle sue citazioni.

Valore netto di Zlatan Ibrahimovic:

Zlatan Ibrahimović ha un patrimonio netto $160 milioni. Un attaccante della nazionale svedese, Ibrahimović, guadagna $35 milioni all'anno di stipendio.

Passaggio in Premier League con il Manchester United per la stagione 2016-17. Dopo una trattativa di una stagione con Nike, è tornato con un accordo del valore di 3 milioni di dollari all'anno fino al 2019.

Guarda anche
La storia dell'infanzia di Dejan Kulusevski, oltre a fatti di biografie indicibili

Questioni legali di Zlatan Ibrahimovic:

Era ancora una volta dalla parte sbagliata della legge quando ha ricevuto un cartellino rosso per aver schiaffeggiato il Salcatore Aroniaca nel pareggio a reti inviolate contro il "Napoli". Fu ulteriormente squalificato per tre partite dal giudice sportivo Gianpaolo Tosel.

Titoli vincenti e onore del club:

Secondo Zlatan, "Mi metto sempre secondo, mi piace rendere felici gli altri", spiega.

“Ovunque abbia giocato, ho vinto (nove scudetti nelle ultime 10 stagioni con cinque squadre). Ma mi sento soddisfatto solo se i miei compagni, i tifosi, tutti sono contenti. Ho un grande cuore. "

Zlatan ha dimostrato quanto sia micidiale non importa quale maglia indosserà segnando nella più grande competizione europea di club con sei club diversi. È uno spietato segnapunti che può giocare bene con diversi manager.

Guarda anche
La storia dell'infanzia di Andriy Yarmolenko, oltre a fatti di biografie indicibili

Rispetto per le leggende brasiliane:

I suoi eroi non erano svedesi, anche se sono arrivati ​​terzi ai Mondiali del 1994. Aveva occhi solo per lo splendore del Brasile, studiando artisti del calibro di Ronaldo Nazario de Lima Ronaldinho. Ha guardato separatamente e ha imparato i video clip su come hanno eseguito i loro dribbling.

Secondo Zlatan, "Allora non guardo la Svezia, non l'ho mai fatto", dice. “Amavo il Brasile perché erano qualcosa di diverso.

Hanno toccato la palla in modo diverso, come l'hockey su prato dove si trascina la palla. Era magia e sembrava totalmente diverso da qualsiasi cosa avessi visto prima. "

Biografia di Zlatan Ibrahimovic - Problema con Pep Guadiola:

Giocando con il fuoco? Ibrahimovic non ha mai avuto paura di esprimere le sue opinioni e ha criticato Pep Guardiola. Zlatan ha infatti accusato l'ex allenatore Pep Guardiola di essere un “codardo” senza “palle”.

Guarda anche
La storia dell'infanzia di Dominik Szoboszlai, oltre a fatti di biografie indicibili

Il suo trasferimento da sogno a Barcellona si è concluso in un disastro e con una rottura totale nel suo rapporto con Guardiola.

Secondo lui, "Avevo un sogno di unirmi al Barcellona, ​​ma ora penso che forse dovresti mantenere i tuoi sogni invece di realizzarli perché avrebbe potuto distruggermi."  

Per i primi mesi in Spagna la vita è andata bene, ma poi Guardiola ha smesso di comunicare. "Ancora non so perché, potrei non farlo mai" Dice Ibrahimovic.

Guarda anche
Alexander Isak Childhood Story Plus Untold Biography Facts

“Ho provato a mettermi in contatto con lui, ma non voleva parlarmi, mi stava evitando. Sono entrato in una stanza, era seduto lì a bere il suo caffè.

Ma si è alzato, non ha finito il caffè. Ho pensato: "Non sono io il problema, è lui il problema". Ma non c'erano parole, risposte, niente.

La frustrazione di Ibrahimovic si è riversata dopo una partita con il Villarreal. “Ho urlato a Guardiola, stavo urlando che non aveva le palle e che era ridicolo che non parlasse con il suo giocatore. Ho preso a calci una scatola davanti a lui e ho mandato le cose sul pavimento.

“La mia idea era di arrabbiarmi così che forse mi parlasse. Ma niente. Ha preso la scatola, l'ha rimessa a posto e poi è uscito dalla stanza. "

La registrazione dei verbi del dizionario Zlatan:

Dopo aver visto alcune interviste con l'attaccante svedese, noterai subito una cosa; gli piace il suono del suo stesso nome.

Guarda anche
Storia dell'infanzia di Oleksandr Zinchenko, oltre a fatti di biografie indicibili

Tanto che, in effetti, ha avuto il marchio in 2003. Con entrambi i marchi "Zlatan" e "Zlatan Ibrahimovic", significa che ha diritti esclusivi sul nome per prodotti come vestiti, scarpe e articoli sportivi.

In Francia, la parola "zlataner" ora significa ufficialmente "schiacciare". A dicembre, il Consiglio di lingua svedese ha registrato il verbo 'a zlatan', che significa fare qualcosa di audace o scandalosamente brillante.

Guarda anche
Storia dell'infanzia di Sergej Milinkovic-Savic, oltre a fatti di biografie indicibili

Zlatan Ibrahimovic è più di un semplice calciatore, è una parola, un modo di comportarsi, uno stile di vita.

Biografia di Zlatan Ibrahimovic - The Taekwondo Master:

Essendo il tipo di giocatore e personaggio che è, Ibrahimovic si ritrova in molti argomenti e combatte sia con l'opposizione che con i compagni di squadra.

È un giocatore di cui non vuoi metterti dalla parte sbagliata, tuttavia, poiché è diventato cintura nera di Taekwondo quando aveva 17 anni nella sua città natale di Malmo.

Guarda anche
Dusan Tadic Childhood Story Plus Untold Biography Facts

Ha anche ricevuto una cintura nera onoraria dalla squadra italiana di Taekwondo. Le sue abilità nelle arti marziali lo aiutano anche in campo, poiché ha un'abilità fenomenale per i calci acrobatici e sopra la testa nonostante le sue dimensioni, che ha sbalordito il mondo molte volte (con l'Inghilterra che è sul lato ricevente di un gol straordinario).

Biografia di Zlatan Ibrahimovic Auto:

La stella del calcio ha pubblicato la sua autobiografia, Sono Zlatan Ibrahimovic, alla fine del 2011.

Guarda anche
La storia dell'infanzia di Dejan Kulusevski, oltre a fatti di biografie indicibili

Il libro di memorie bestseller descriveva la dura infanzia di Ibrahimovic e i suoi scontri con Guardiola e altri giocatori, e una versione inglese è stata pubblicata nel settembre 2013.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti