La storia dell'infanzia di Mousa Dembele, oltre a fatti di biografie indicibili

La storia dell'infanzia di Mousa Dembele, oltre a fatti di biografie indicibili

La nostra biografia di Mousa Dembele ti racconta fatti sulla sua storia d'infanzia, primi anni di vita, genitori, famiglia, moglie (Naomi Solange), stile di vita, patrimonio netto e vita personale.

Sì, tutti conoscono le sue capacità di centrocampo box-to-box, ma pochi considerano la nostra biografia di Mousa Dembele che è piuttosto interessante. Ora senza ulteriori indugi, iniziamo.

Mousa Dembele Childhood Story - Early Life and Family Background:

Iniziando, i suoi nomi completi sono Moussa Sidi Yaya Dembélé. È nato il 16 luglio 1987 a Wilrijk, in Belgio, da madre belga, Tilly Huygens (una pittrice professionista) e da suo padre maliano, Yaya Dembélé.

LEGGI
La storia dell'infanzia di Moussa Sissoko, oltre a fatti di biografie indicibili

Moussa ereditò i tratti caratteriali della sua mamma di origine fiamminga, Tilly - "Lei è calma, molto rilassata" - piuttosto che il suo padre maliano Yaya che ha un po 'più un fuoco in lui e in aggiunta, più dinamico nella natura.

Cresciuto ad Anversa, che è la stessa città natale di Romelu Lukaku, Mousa non ha supportato una squadra, né ha guardato il calcio in TV. Tuttavia, ha trovato molta gioia giocoleria sul calcio dall'altra parte della strada che è diventato quel controllo istantaneo che in seguito ha usato per decorare il calcio inglese.

LEGGI
La storia dell'infanzia di Dennis Praet, oltre a fatti di biografie indicibili

Tuttavia, con sua mamma non contenta di lui che suonava per strada. Nel tentativo di limitare le attività di suo figlio, ha deciso di creare spazio per lui internamente. Mousa si destreggiava ininterrottamente in una zona del salotto che metteva da parte per fargli praticare. “Ho rotto tutto all'interno della casa. Mia madre era sempre molto gentile, diceva: "OK, OK, ora sei libero di giocare per strada".

Mousa ha continuato a giocare a calcio per le strade fino alla metà dell'adolescenza prima di decidere di diventare un professionista. Dembélé ha iniziato una carriera giovanile in ritardo nella squadra della Pro League belga Germinal Beerschot nel 2003.

LEGGI
La storia dell'infanzia di Thomas Meunier oltre a fatti di biografie indicibili

Mentre ogni star della giovinezza ha ottenuto il proprio eroe, il giovane Dembele ha scelto Patrick Kluivert come il suo eroe d'infanzia che ha seguito il suo stile di gioco. Dopo un anno con la squadra giovanile, è stato promosso alla squadra maggiore.

Mousa in seguito ebbe incantesimi ai lati di Eredivisie Willem II e AZ nei Paesi Bassi, dove vinse il titolo di campionato e lo scudo di Johan Cruyff. Dembélé si è trasferito nella Premier League Fulham nel 2010 prima di unirsi al Tottenham. Il resto, come si suol dire, è ora storia.

LEGGI
Storia dell'infanzia di Adnan Januzaj e fatti di biografie indicibili

Chi è Naomi Solange? Moglie di Mousa Dembele:

Si dice che ogni bel lavoro abbia bisogno della persona giusta al posto giusto al momento giusto. Sicuramente, l'arte del calcio di Mousa Dembele è stata completata da una donna bellissima e meravigliosa. Nient'altro che la modella olandese, Naomi Solange Singels, l'amore della sua vita.

Dembele ha incontrato la sua ragazza olandese in 2012 poco dopo aver scambiato l'AZ con gli Spurs. Naomi era stata una modella fino ad allora, ma ha deciso di lasciare la sua carriera per recarsi a Londra con il suo bel pezzo. Tuttavia è ancora un'apparizione brillante con il suo corpo snello e gli splendidi capelli castani lunghi.

LEGGI
Emmanuel Adebayor Childhood Story, oltre a fatti di biografie indicibili

La coppia felice e adorabile si aspettava una volta la loro Primogenito a settembre 2014. Hanno chiamato il loro figlio Maleec che è un nome di origine araba e significa 're' or 'maestro'.

La loro famiglia fu piuttosto sorpresa nel sentire le notizie sul bambino. Dopo la nascita del bambino, Mousa ha rivelato quella parte morbida e delicata di lui che non è mai stata vista. Quella parte di lui è stata così emotiva nei confronti dei bambini. Sicuramente è un super papà a modo suo.

LEGGI
La storia dell'infanzia di Kyle Walker, oltre a fatti di biografie indicibili

Anche Naomi Solange si dà da fare con il piccolo Maleec come viene chiamato. Sul suo profilo Instagram, adora condividere le foto del loro bambino amato.

Vita familiare di Mousa Dembele:

Mousa Dembele proviene da una famiglia afroamericana di origini islamiche. Suo padre Yaya è del Mali nell'Africa occidentale. Yaya Dembele ha vissuto in Mali fino alla fine degli anni '1970, dove ha cercato una nuova vita in Europa e alla fine ha avviato un'attività di esportazione tra Belgio e Mali.

LEGGI
La storia dell'infanzia di Ryan Mason, oltre a fatti di biografie indicibili

Mousa sente un profondo legame con l'Africa e dice che al termine della sua carriera sta pensando di avviare un progetto calcistico per i bambini in Mali. Nelle sue parole ... "Sono stato cinque volte in Mali e quando sei lì, ti fa sentire diversamente come teAlise hai a nella vita per essere grati e devi anche restituire qualcosa ".

La madre di Mousa Dembele, Tilly Huygens, è belga di etnia fiamminga. Moussa ha anche una sorella di nome Assita Dembele che una volta ha descritto suo fratello come un ragazzo molto tranquillo che ama stare a casa ed evita feste e discoteche.

LEGGI
Romelu Lukaku Childhood Story Plus Untold Biography Facts

Nonna: Mousa Dembele ha una nonna di nome Maria Huygens che è un'appassionata di calcio e una volta lei stessa calciatrice. Maria, che ha poco più di 80 anni, vive nella sua casa di Anversa. Nonostante ciò, è paralizzata dalla sclerosi multipla, verrà catturata dalla televisione per vedere suo nipote Mousa. "Giocava a calcio prima che diventasse popolare per le donne" Dembélé dice a TottenhamIl complesso di formazione Enfield.

LEGGI
Axel Witsel Childhood Story Plus Untold Biography Facts

Ha continuato di lei ...“Se ascolto le sue storie, è stata abbastanza brava! Soffre di SM ed è su una sedia a rotelle da quando ero piccola, ma guarda ogni partita e conosce tutti i nomi di tutti i giocatori di calcio ".

Vita personale di Mousa Dembele:

Mousa Dembele ha i seguenti attributi alla sua personalità.

Punti di forza: Mousa è tenace, altamente fantasioso, leale, molto emotivo per Naomi Solange, simpatico e molto persuasivo.

LEGGI
La storia dell'infanzia di Thorgan Hazard, oltre a fatti di biografie indicibili

Debolezze / Fears: Poteva sentirsi insicuro, odia volare, lunatico, pessimista, sospettoso, manipolatore.

Cosa gli piace: Gli piace l'arte proprio come sua madre. Inoltre, ama gli hobby casalinghi, rilassarsi vicino o in acqua, aiutare i propri cari, mangiare bene con gli amici e dire no al razzismo come faceva una volta a sostegno di Dani Alves.

Cosa non piace a Mousa: Stranieri, ogni critica a sua madre e rivelando troppo della sua vita personale.

LEGGI
La storia dell'infanzia di Kyle Walker-Peters, oltre a fatti di biografie indicibili

In sintesi, Mousa è profondamente intuitivo e sentimentale. È molto emotivo e sensibile e si preoccupa profondamente delle questioni della sua famiglia o della sua casa.

Fatti della biografia di Mousa Dembele - Grado di popolarità:

Abbiamo compilato le seguenti statistiche sul grado di popolarità per Mousa Dembele. Trovare sotto;

Mousa Dembele - Ortografia del suo nome:

Dembélé usa l'ortografia "Mousa" per il suo nome, ad esempio sul suo account Twittere così fa il suo club, squadra nazionale e la maggior parte delle notizie su di lui. Tuttavia, in un'intervista 2016, ha detto che dovrebbe essere la corretta ortografia "Mousa". Il nome "Mousa" ha già la proprietà del calciatore francese e dell'attaccante del Celtic - Mousa Dembele.

Biografia di Mousa Dembele - Stile di gioco:

Mousa inizialmente ha iniziato come esterno e ha giocato in quel ruolo fino al 2011 prima di passare al ruolo di centrocampista centrale. Oggi può, tuttavia, operare come trequartista. È stato descritto come un calciatore che è "Grande, potente, tecnicamente dotato" e chi ha eccellente "Capacità di dribbling e passaggi."

Ex compagno di squadra Jermaine Jenas ha elogiato il suo "Capacità di passaggio", sottolineando che il belga è "Tecnicamente molto buono", mentre lo paragona anche a un aspirapolvere nella misura in cui lui "Risucchia tutta la pressione e poi rilascia la palla al momento perfetto". 

Se provi a sentirti stretto, è abbastanza forte da trattenerti e ha la capacità di guardarti e passarti davanti in un batter d'occhio. Mousa ha la capacità di sedersi in profondità davanti alla sua schiena quattro e dettare il ritmo di una partita. È stato classificato 91st in Il guardiano's lista dei migliori calciatori 100 in 2012.

LEGGI
Jan Vertonghen Childhood Story Plus Untold Biography Facts

FACT CHECK: Grazie per aver letto la nostra storia d'infanzia di Mousa Dembele oltre a fatti di biografia non raccontati. In LifeBogger, ci impegniamo per l'accuratezza e l'equità. Se vedi qualcosa che non sembra corretto in questo articolo, inserisci il tuo commento o contattaci !. 

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti