Storia d'infanzia di Mateo Kovacic e fatti di biografie indicibili

Storia d'infanzia di Mateo Kovacic e fatti di biografie indicibili

LB presenta la Full Story of Football Genius che è meglio conosciuto con il nome; "Il prof". La nostra storia d'infanzia Mateo Kovacic più untold Biography Facts ti offre un resoconto completo degli eventi importanti della sua infanzia fino ad oggi. L'analisi coinvolge la sua storia di vita prima della fama, del background familiare, della vita relazionale e di molti altri fatti fuori campo (poco noti) su di lui.

La nostra storia d'infanzia di Mateo Kovacic è interessante, se non insolita: è la storia di un bambino fortunato che è scampato alla nascita in bosniaco dilaniato dalla guerra e che è diventato benedetto con uno straordinario talento calcistico. Ora senza ulteriori indugi, iniziamo.

Mateo Kovacic Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Primi anni di vita

Mateo Kovacic è nato il 6 maggio 1994 da sua madre, Ružica Kovačić e suo padre, Stipo Kovačić a Linz, in Austria. Mateo è nato da genitori croati bosniaci che sono scampati all'aspra guerra in Jugoslavia nel 1991 e sono emigrati a Linz in Austria.

Genitori Mateo Kovacic; Stipo e Ruzica (nella foto sotto) hanno preso una decisione intelligente per evitare che i loro figli nascano nelle zone di guerra della Bosnia ed Erzegovina. Mateo Kovacic è nato come il loro primo figlio e figlio.

Mateo Kovacic è cresciuto in una famiglia cattolica insieme alle sue due adorabili sorelle e cioè; Katarina Kovačić e Jelena kovačić. Nella foto sotto c'è il piccolo Mateo e le sue amate sorelle.

I genitori di Mateo Kovacic, in particolare sua madre, erano il cervello dietro alla scoperta della carriera di suo figlio. Mentre suo padre era la maggior parte del tempo impegnato con il lavoro, sua madre ha gettato le basi per la carriera di Meteo. Questo costituisce un ricordo vitale della sua infanzia. Come dice Meteo;

Ricordo che mia madre mi ha portato alla mia prima sessione di allenamento. appena ho eseguito alcune abilità, mi sono reso conto che ero un buon giocatore.

Sono stato firmato immediatamente. Il mio sogno è sempre stato quello di giocare per una grande squadra come il Real Madrid.

Questa impresa è avvenuta nel 2000 e il piccolo Mateo (6 anni) è entrato nel roster dell'accademia e ha servito sia come studente che come raccattapalle per LASK Linz.

Mateo Kovacic Childhood Story Plus Untold Biography Facts -The Steven Gerrard Neglect

Quasi tutti i bambini desiderano avere una foto con l'inizio dello sport o ottenere i propri autografi. Il giovane Meteo Kovacic una volta ha servito come raccattapalle per la squadra senior della sua accademia quando il Liverpool ha visitato il campo del club. Dopo la partita della Champions League, Kovacic corse verso Steven Gerrard, volendo stringergli la mano. Purtroppo, Gerrard mai prestato attenzione a Mateo rompendo così il suo cuore. Questo ha lasciato il povero Mateo con le lacrime.

Da quel giorno, Little Mateo ha promesso di lavorare sodo per diventare un professionista e correggere i torti della leggenda di Liverpool. Possedeva un la ferma determinazione a realizzare i suoi sogni e le sue ambizioni di diventare professionista non erano solo una fantasia passeggera. Come vorrebbe Karma, il Liverpool ha identificato Kovacic come un potenziale Steven Gerrard sostituzione in 2015. Il suo disgusto per Steven Gerrard gli ha fatto rifiutare l'offerta del club. Altro sulla storia della carriera calcistica di Mateo arriva dopo la sua vita sentimentale. 

Mateo Kovacic Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Vita relazionale

L'abilità e il potenziale di gioco di Kovacic, così come il suo stile di vita fuori dal campo, costruiscono un quadro completo di lui. Quando ebbe successo insieme alla sua gentilezza, arrivò un'affascinante burla di nome Izabel che si innamorò di lui.

 

Mateo Kovacic ha una relazione stabile con la sua ragazza, Izabel Andrijanic da diversi anni. La loro relazione li ha portati dallo status di bestie e trasformati in vero amore.

Come si sono incontrati: Entrambi gli amanti si sono incontrati diversi anni fa in una chiesa in Croazia, mentre Meteo era un chierichetto e Izabel cantava nel coro. Izabel ha un anno di meno del suo uomo. Ha studiato molto con una laurea in economia. Mateo la apprezza perché è bella e ben educata.

Il matrimonio: In 2017, entrambi gli innamorati si sono sposati. La coppia si è scambiata i voti nella chiesa di St Antunas e ha continuato le celebrazioni del matrimonio al Westin Hotel nella capitale croata di Zagabria.

I selfie, che sembrano essere presi nella loro auto nuziale, mostrano un felice Kovačić in un'elegante giacca nera e un papillon con la sua bellissima sposa che indossava un vestito bianco sontuoso.

Dopo il matrimonio, Kovacic ha pubblicato una foto sul suo account di social media che afferma;

"Il mio passato, il mio presente, il mio futuro! #il mio tutto."

Per quanto riguarda i loro hobby, entrambi gli amanti si godono la gita in barca soprattutto durante le vacanze estive.

Ruolo delle sue sorelle: Il segreto di Kovacic per avere una relazione di successo è attribuito alle sue due amate sorelle; Katarina Kovačić e Jelena kovačić. Come si vede nella foto qui sotto, tutte le ragazze godono di una relazione felice tra loro.

Per Mateo Kovacic, avere sorelle lo ha aiutato a imparare come mantenere una vita sana.

Mateo Kovacic Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Career Progression

Da quando ha perso il controllo di Gerrard, il giovane Kovacic ha deciso di mettere tutto quello che ha nella sua carriera giovanile. Solo pochi anni dopo aver iniziato la sua carriera giovanile, ha avuto un aumento vertiginoso per lo stupore di fan, allenatori e persino arbitri come si vede nella foto qui sotto.

 

Essendo un ragazzo umile, la sua abilità nel gestire la fama era direttamente proporzionale alla sua capacità di gestire la palla che era stata vista anche durante le prove contro il club.

 

Mateo Kovacic Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Trasferirsi in Croazia

Nel 2007, quando Kovačić aveva 13 anni, fu notato dagli scout di diversi importanti club europei, tra cui Ajax, Inter, Juventus e Bayern Monaco. Quello stesso anno, il padre di Mateo Kovacic ha ottenuto un nuovo lavoro in Croazia, che a quel tempo era un paese stabile.

Il nuovo lavoro ha portato la famiglia Kovacic a trasferirsi dall'Austria a Zagabria, la capitale della Croazia. L'accademia del club della città, GNK Dinamo Zagreb, ha approfittato di questa opportunità e ha richiesto i servizi di Mateo Kovacic. Kovacic ha evitato le accademie di altri top club europei e ha deciso di unirsi ai giganti croati.

Al club, tre anni prima della sua carriera da senior, il giovane Mateo si incontrò Luka Modric per la prima volta. Luka a quel tempo giocava con la nazionale maggiore della GNK Dinamo Zagreb.

Parlando di quanto fosse significativo l'incontro con Modric, ha detto Mateo Kovacic;

Avere il supporto di un giocatore come Luka Modric è stato molto importante per me all'inizio. Era lì da due o tre anni prima di incontrarlo. Lui è stato in grado di insegnarmi molto.

Nel momento in cui si sono incontrati, Luka Modric aveva 21 anni. Non sapevano entrambi che un giorno sarebbero diventati compagni di squadra. Tuttavia, era certo che Mateo sarebbe diventato più alto del suo modello perché Luka soffriva di problemi di crescita.

Mateo Kovacic Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Rise to Fame

Tre anni dopo, Mateo Kovacic ha concluso la sua carriera giovanile con la GNK Dinamo Zagreb. Ha dimostrato di essere un successo immediato non appena la sua carriera senior è iniziata alla Dinamo. Kovacic è stato visto come un giocatore con un talento a tutto tondo.

Mentre continuava a dominare, non ci volle molto prima che Mateo Kovacic diventasse la risorsa più preziosa della sua nazione. Nel 2011 è stato nominato 'Speranza dell'anno per il calcio croato'. Da allora, dopo quel riconoscimento, è stata esercitata un'elevata pressione sulle sue spalle e l'ha gestita bene. Dopo aver guidato la sua squadra alla vittoria di due campionati nazionali e due titoli di Coppa di Croazia, Mateo Kovacic ha deciso di lavorare al suo trasferimento all'Inter.

Al suo arrivo, Kovačić ha ricevuto la maglia numero 10, precedentemente indossata da Wesley Sneijder. All'Inter si è legato bene con il portiere dell'Inter, Samir Handanovic che parlava praticamente la stessa lingua con lui. Di seguito una foto di entrambi gli amici.

Mateo Kovacic Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Real Madrid

Mentre era all'Inter, è stato nuovamente sottoposto a persistenti speculazioni sui trasferimenti. L'Inter in quel momento fu costretta a vendere Kovačić al Real Madrid a causa del regolamento del Fair Play finanziario. Questo è stato un momento in cui il Liverpool è venuto a chiamare che ha riportato vecchi ricordi Steven Gerrard rifiuto. Quindi Kovacic ha deciso di unirsi al Real Madrid.

Mateo Kovacic si è sentito gioioso come è stato accolto dal Presidente del Real Madrid, Florentino Perez.

La crack croata è arrivata a Madrid accompagnata dalla sua famiglia e dalla spettacolare fidanzata (ormai non sposata) Izabel Andrijanic, che ha rubato la scena alla presentazione del fidanzato al Bernabéu.

Mateo Kovacic Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Fatti personali

  • Per quanto riguarda i suoi gusti, Mateo Kovacic ama il giardinaggio, il romanticismo, i vestiti di alta qualità, lavora con le sue mani e, soprattutto, gioca a biliardo come visto di seguito.

  • La vita personale di Mateo Kovacic implica pensare al modo africano. Nelle sue parole;

"Non cucino e non lo farò mai. Non è il mio lavoro, è quello della donna. Il mio lavoro è portare soldi a casa e rendere la vita più facile per la mia famiglia ".

  • Sulle sue priorità, Kovacic ha questo da dire. Nelle sue parole;

“È vero, il calcio non è la cosa più importante della mia vita. Per me è più importante essere un uomo buono e onesto e avere una mia famiglia ".

  • Kovačić è soprannominato "Il Professore"(Il Professore). Questo nome deriva dai suoi profondi ruoli di regista. Mateo è visto come un misto di Clear Seedorf e Ricardo Kaka.

FACT CHECK: Grazie per aver letto la nostra storia sull'infanzia di Mateo Kovacic oltre a fatti di biografia non raccontati. A LifeBogger, ci impegniamo per l'accuratezza e l'equità. Se vedi qualcosa che non sembra corretto in questo articolo, inserisci il tuo commento o contattaci !.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti