Emmanuel Adebayor Childhood Story, oltre a fatti di biografie indicibili

Emmanuel Adebayor Childhood Story, oltre a fatti di biografie indicibili

LB presenta la storia completa di un attaccante hardcore che è meglio conosciuto con il soprannome; "Rosmarino“. La nostra storia d'infanzia di Emmanuel Adebayor più untold Biography Facts ti offre un resoconto completo degli eventi dalla sua infanzia fino ad oggi. L'analisi coinvolge la sua storia di vita prima della fama, della vita relazionale, dei problemi familiari e di altri fatti poco noti su di lui.

Sì, tutti conoscono le sue abilità sul campo, ma pochi considerano la biografia di Emmanuel Adebayor piuttosto interessante. Ora senza ulteriori indugi, iniziamo.

Emmanuel Adebayor Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Primi anni di vita

Emmanuel Adebayor è nato il 26th di febbraio 1984 a Lomé, in Togo. Era nato da suo padre, Shadrach Adebayo Adeyi e dalla madre, Hajia Adebayor.

Adebayor non poteva camminare per i primi quattro anni della sua vita. Sua madre ha lottato prendendo il povero Adebayor in tutta l'Africa occidentale in cerca di una cura per il suo problema alle gambe che è stato trovato.

Adebayor ha poi parlato del suo 'miracolo' dicendo: "... Ero nella chiesa che si sdraiò e, verso le nove o le dieci in punto una domenica mattina, sentivo i bambini giocare fuori. All'improvviso qualcuno ha preso a calci una palla in chiesa. E la prima persona ad alzarsi e correre era me borsa di studiouso che volevo prendere quella palla. Questo è stato quando ho visto il mio miracolo. Un giorno ho capito che Dio mi aveva destinato a diventare un calciatore "

Adebayor si è arruolato presso l'OC Agaza locale del suo paese in Togo, dove ha scalato le fila. È stato notato da Metz Scout, Francis De Taddeo durante un torneo giovanile ed è stato successivamente portato in Francia. Il resto, come si suol dire, è ormai storia.

Emmanuel Adebayor Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Vita relazionale

Il calciatore togolese e il Tottenham Hotspur in avanti Emmanuel Adebayor di solito mantiene la sua vita privata privata e molto non si sa di sua moglie di nome Charity Adebayor. Con lei partecipa solo a eventi di alto profilo soprattutto in Europa.

Adebayor e Charity hanno una figlia che chiamano Kendra Adebayor. È nata June 2010.

Emmanuel Adebayor e sua figlia, Kendra sono bellissimi nella foto qui sotto.

Kendra in 2013 ha festeggiato il suo terzo compleanno in grande stile. Il suo milionario padre ha dovuto organizzare la festa migliore per lei.

Emmanuel Adebayor Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Per la Famiglia

Il padre di Adebayor proviene da un piccolo villaggio chiamato Igbaye nel governo locale di 'Odo Otin
Area dello stato di Osun, Nigeria. Suo padre Shadrack Adebayor Adeyi morì in 2005, lasciando dietro di sé sua madre, Hajia Adebayor. Sua madre proviene da una città vicina chiamata Ekusa.

Emmanuel ha tre fratelli e tre sorelle. È il più vicino a una delle sue sorelle, Iyabo. Il nome di suo fratello minore è Rotimi Adebayor. Le restanti due sorelle sono Lucia Adebayor (sorella), Maggie Adebayor (sorella). Peter Adebayor è il suo defunto fratello.

Emmanuel Adebayor Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Problemi di famiglia

L'attaccante Adebayor ha recentemente scritto un post lungo e dettagliato sulla sua pagina Facebook personale per esporre il dolore personale e le turbolenze familiari che ha vissuto in passato, rivelando fino a che punto la sua famiglia ha cercato di approfittarsi di lui.

Il lungo post sul suo pubblico Facebook pagina descriveva i suoi problemi familiari.

Ha scritto sulla sua pagina Facebook: "MARE, Conservo queste storie per molto tempo ma penso che oggi valga la pena condividerne alcune con voi. È vero che le questioni familiari dovrebbero essere risolte internamente e non in pubblico, ma lo sto facendo in modo che si spera che tutte le famiglie possano imparare da quello che è successo nella mia. Anche, tieni presente che niente di tutto questo riguarda i soldi.

All'età di 17, con i miei primi stipendi da calciatore, ho costruito una casa per la mia famiglia e mi sono assicurato che fossero al sicuro. Come tutti sapete, ho ricevuto il trofeo del miglior giocatore africano dell'anno in 2008.

Ho anche portato mia madre sul palco con me per ringraziarla di tutto. In quello stesso anno, l'ho portata a Londra per vari medici check-up.

When è nata mia figlia, abbiamo contattato mia madre per informarla ma ha subito riattaccato e non voleva saperne di più. Leggendo i tuoi commenti recenti, alcune persone hanno detto che io e la mia famiglia dovremmo consultare TB Joshua. Nel 2013 ho dato dei soldi a mia madre in modo che potesse consultarlo in Nigeria. Doveva restare per 1 settimana; ma 2 giorni dopo il suo soggiorno, ho ricevuto una chiamata che diceva che se n'era andata. Oltre a tutto ciò ho anche dato a mia madre una grande quantità di denaro per avviare un'attività di biscotti e articoli diversi. Naturalmente, ho permesso loro di mettere il mio nome e la mia foto su di loro in modo che potessero vendere di più. Cos'altro può fare un figlio in suo potere per mantenere la sua famiglia?

Un paio di anni fa, ho comprato una casa a East Lagon (Ghana) per $ 1.2 milioni. Ho trovato normale lasciare che mia sorella maggiore, Yabo Adebayor, rimanga in quella casa. Ho anche permesso il mio fratellastro (Daniel) per rimanere nella stessa casa. Alcuni mesi dopo, ero in vacanza e ho deciso di andare in quella casa. A la mia sorpresa, ho visto molte macchine nel vialetto. In effetti, mia sorella ha deciso di affittare la casa senza che io lo sapessi. Ha anche cacciato Daniel da quella casa. Si noti che la casa aveva circa stanze 15. Quando l'ho chiamata e ho chiesto un spiegazione, ha preso circa 30 minuti per abusare e insultarmi al telefono. Ho chiamato mia madre per spiegare tlui situazione e lei ha fatto lo stesso di mia sorella. Questa stessa sorella dice che sono ingrato. Chiedile della macchina che sta guidando o di qualsiasi cosa stia vendendo oggi?

Mio fratello Kola Adebayor è in Germania da 25 anni. È tornato a casa circa 4 volte, a mie spese. Copro completamente il costo dell'istruzione dei suoi figli. Quando ero a Monaco, è venuto da me e mi ha chiesto dei soldi per avviare un'impresa. Solo Dio sa quanto gli ho dato. Dov'è quel business oggi?

Quando nostro fratello Peter è morto, ho inviato a Kola una grande quantità di denaro in modo che potesse tornare a casa. Non si è mai presentato alla sepoltura. E oggi quello stesso fratello (Kola) sta dicendo alla gente che sono coinvolto nella morte di Peter. Come? È lo stesso fratello che è andato e ha raccontato storie imprecise sulla nostra famiglia a "The Sun" in altri per prendere dei soldi. Hanno anche inviato una lettera al mio club quando ero a Madrid in modo che potessi essere licenziato.

Quando ero a Monaco pensavo che sarebbe stato bello avere una famiglia di calciatori. Quindi mi sono assicurato che mio fratello Rotimi entrasse in un'accademia di calcio in Francia. Entro pochi mesi; dai giocatori 27, ha rubato i telefoni 21.

Non direi niente di mio fratello Peter Adebayor perché non è qui oggi. Possa la sua anima riposare in pace.

Mia sorella Lucia Adebayor continua a raccontarsie che mio padre mi ha detto di portarla in Europa. Ma quale sarebbe lo scopo per portarla a Europa? everyonE 'qui per una ragione.

Ero in Ghana quando ho ricevuto la notizia di mio fratello Peter gravemente malato. Ho guidato il più veloce possibile in Togo per incontrarlo e aiutarlo. Quando sono arrivato, mia madre ha detto che non potevo vederlo e che dovevo solo dare i soldi e lei avrebbe risolto tutto. Solo Dio sa quanto le ho dato quel giorno. La gente dice che non ho fatto nulla per salvare mio fratello Peter. Sono un pazzo a guidare per 2 ore in Togo per niente?

Ho organizzato un incontro in 2005 per risolvere i problemi della nostra famiglia. Quando ho chiesto loro la loro opinione, hanno detto che dovevo costruire ogni membro della famiglia in una casa e dare a ciascuno di loro una paga mensile. 
Oggi sono ancora vivo e hanno già condiviso tutti i miei beni, nel caso in cui io muoia. 
Per tutte queste ragioni, mi ci è voluto molto tempo per organizzare la mia fondazione in Africa. Ogni volta che cerco di aiutare le persone bisognose, hanno dovuto interrogarmi e tutti hanno pensato che fosse una cattiva idea.

Se sto scrivendo questo, lo scopo principale non è quello di esporre i miei familiari. Voglio solo che altre famiglie africane imparino da questo. Grazie."

Emmanuel Adebayor Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Personalità

Emmanuel Adebayor ha il seguente attributo alla sua personalità.

Punti di forza: Adebayor è compassionevole, artistico, intuitivo e saggio.

Punti di debolezza: Adebayor si sta fidando eccessivamente.

Cosa piace ad Adebayor: Sonno, musica, romanticismo, media visivi, nuoto e temi spirituali

Cosa non piace a Adebayor: Conosci tutto-persone, essere criticato, il passato che torna a perseguitarlo e crudeltà di qualsiasi tipo.

In sostanza, Adebayor è disinteressato ed è sempre disposto ad aiutare gli altri, senza sperare di ottenere qualcosa in cambio.

Emmanuel Adebayor Childhood Story Plus Untold Biography Facts -La storia di Juju

Le grandi notizie dei media britannici descrivono una volta Adebayo che ostracizza sua madre, Alice, e la accusa di una sorta di stregoneria che ha influito sul suo valore.

Il mondo è rimasto scioccato, ma non è stato un peccato per quest'uomo che ha giocato per l'Arsenal, il Manchester City, il Real Madrid e ora il Tottenham e che, andando per la sua età, dovrebbe naturalmente perdere il proprio tiro. Ma i truffatori gli fecero credere che sua madre fosse responsabile. E l'ha accusata pubblicamente. Aveva segnato due reti nelle uscite di 12 per il Tottenham prima di andare in gaga con la sua accusa.

Mio fratello è stato sottoposto a lavaggio del cervello: Kola Adebayo, suo fratello, ha detto in 2015. Kola, 42, un camionista in Germania ha dovuto rivolgersi ai media in Europa per rimpiangere che Emmanuel sia stato sottoposto al lavaggio del cervello "Alfa musulmano che gli ha detto che nostra madre era dietro la sua incapacità di segnare gol". Kola ha detto che è stato scioccante che Emmanuel li abbia creduti. E piuttosto che Adebayo che lottava per tornare in forma, si lasciò travolgere da una paura immaginaria della stregoneria.

Lui continuò…Adebayo non ha nemmeno giocato, quali più gol segnati. È più occupato a combattere gli spiriti immaginari che a lottare per tornare a dare forma e prendere il suo posto. E la lotta contro gli spiriti suddetti gli sta costando denaro.

Emmanuel Adebayor Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Africa Miglior Giocatore

L'attaccante di talento è stato nominato miglior giocatore dell'Africa per il 2008 durante una cerimonia di premiazione ospitata dalla Confederation of African Football (CAF). Adebayor ha battuto i candidati Mohamed Aboutrika dell'Egitto e Michael Essien del Ghana in una votazione che ha visto votare gli allenatori della nazionale delle 54 nazioni membri della CAF.

È stato accompagnato da sua madre alla cerimonia di premiazione, dove ha ricevuto un trofeo di cristallo e un premio di $ 20,000. È stato il primo giocatore togolese ad essere riconosciuto come il miglior giocatore d'Africa.

Emmanuel Adebayor Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Il suo tipo di macchina

Era una volta il giocatore più ricco in Africa. Con un sacco di soldi nelle sue mani, fa quello che sa fare meglio. Acquisto di auto molto costose come mostrato sotto.

Emmanuel Adebayor Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Hai dimenticato di spegnere il suo telefono

Adebayor potrebbe essere molto sciolto e goffo. Una volta è arrivato alla copertura della BBC della partita di calcio tra Giappone e Camerun senza ricordarsi di spegnere o mettere il telefono in silenzio mentre era in onda.

Emmanuel Adebayor Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Bus di squadra attacco

Nel gennaio 2010, Adebayor è stato uno dei giocatori coinvolti quando l'autobus della squadra del Togo è finito sotto i colpi di arma da fuoco sulla strada per la Coppa d'Africa 2010 in Angola.

Adebayor è stato raffigurato mentre piangeva poco dopo essere sopravvissuto al macabro attacco terroristico in Angola durante la preparazione della 2010 Africa Cup of Nations. L'attacco ha lasciato l'autista e un membro della nazionale di calcio del Togo morto e altri sei feriti gravemente. Fortunatamente Adebayor è sopravvissuto.

Nel 2013, Adebayor è tornato nella squadra del Togo per la Coppa d'Africa 2013 in Sud Africa, dove li ha aiutati a qualificarsi per i quarti di finale. Attualmente è il miglior marcatore di tutti i tempi del Togo con 31 gol.

Emmanuel Adebayor Childhood Story Plus Untold Biography Facts -Un donatore

Adebayor è un forte donatore per il suo paese natale in Africa. Di seguito è una foto di lui che ripaga alla società.

FACT CHECK: Grazie per aver letto Emmanuel Adebayor Childhood Story oltre a fatti di biografia non raccontati. A LifeBogger, ci impegniamo per l'accuratezza e l'equità. Se vedi qualcosa che non sembra corretto in questo articolo, inserisci il tuo commento o Contattaci!. 

Sottoscrivi
Notifica
1 Commento
Nuovi Arrivi
il più vecchio I più votati
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Teko Benjamin
anni fa, 2

Questo mondo è semplice ma pericoloso perché l'essere umano è il costo. se fai del bene o del male sarai criticato, mantieni alto il tuo portatore. Sei Benedetto