David Luiz Childhood Story Plus Untold Biography Facts

David Luiz Childhood Story Plus Untold Biography Facts

LB presenta la storia completa di un genio del calcio meglio conosciuto con il soprannome; "Telespalla Bob". La nostra storia sull'infanzia di David Luiz, oltre a un'informale biografia, vi offre un resoconto completo degli eventi importanti della sua infanzia fino ad oggi. L'analisi coinvolge la sua storia di vita prima della fama, della vita familiare / retroterra e molti fatti non noti su di lui.

Sì, tutti conoscono le sue capacità difensive, ma solo pochi considerano la Biografia di David Luiz che è piuttosto interessante. Ora senza ulteriori indugi, iniziamo.

La storia dell'infanzia di David Luiz, oltre a fatti di biografie indicibili -Primi anni di vita

David Luiz Moreira Marinho è nato il 22nd di aprile 1987 a Diadema, San Paolo, Brasile. Era nato da sua madre, Regina Célia Marinho e da suo padre, Ladislau Marinho (entrambi insegnanti in pensione).

Luiz era il secondo figlio e l'unico figlio della sua famiglia. È cresciuto con la sua unica sorella, Isabelle Moreira Marinho. Vivere la vita di un brasiliano medio era tipico di David Luiz durante la sua infanzia. David, che era un cameraman durante la sua infanzia prima di passare allo sport, era noto anche per amare sempre la vita nelle piccole cose che Dio onnipotente ha offerto a lui e alla sua famiglia.

David Luiz ha iniziato la sua vita come Camera Boy.
David Luiz ha iniziato la sua vita come Camera Boy.

Oltre alla sua famiglia, l'infanzia di David Luiz è stata anche incentrata sul suo migliore amico d'infanzia che era Thiago Silva.

David è cresciuto con Thiago i cui genitori erano buoni vicini alla sua. Entrambi i genitori di David e Thiago hanno visto i loro figli sviluppare interessi nel calcio, il loro dono naturale.

È interessante notare che il padre di David era un ex calciatore dilettante che ha usato le sue connessioni per ottenere sia David che il suo migliore amico Thiago nelle loro diverse carriere giovanili. Un fatto che David ricorda nel modo seguente;

'Il sogno di mio padre era diventare un professionista di alto livello. È arrivato sull'orlo della prima squadra dell'Atletico Mineiro ma i soldi non c'erano, quindi ha dovuto accettare un altro lavoro come insegnante. Mi diceva: 'La mia sosta calcistica è la tua continuazione. Questo è per te, non è stato per me. Lo vivrò con te. 

Questo è il modo in cui il giovane David Luiz ha intensificato il suo sogno.

La storia dell'infanzia di David Luiz, oltre a fatti di biografie indicibili -Carriera

Inizialmente, David e Thiago sono stati costantemente respinti dopo aver provato per i club giovanili. Il loro rifiuto era motivato dal fatto che erano troppo piccoli per giocare al fianco di alcune categorie più grandi di giovani.

Thiago era molto basso e duro mentre David aveva più altezza. Avanzamento veloce fino ad oggi, David ora sta almeno 6 piedi 5 pollici e 8 pollici quando si misura i suoi capelli. 😆

David e il suo migliore amico Thiago in seguito hanno preso i loro giovani look per eseguire i compiti di mascotte per l'inno nazionale brasiliano. Dopo una serie di doveri da mascotte, il destino li ha costretti a percorrere strade separate verso il successo professionale.

Il destino ha portato David all'accademia giovanile del Sao Paulo FC. Mentre Luiz era all'accademia, ha sopportato un inizio difficile di vita come calciatore giovanile. Il club ha costretto David a radersi i capelli lunghi, uno sviluppo che ha reso il giovane David Sad.

David Luiz è stato rilasciato dal club all'età di 14, dopo una serie di apparizioni deludenti. Era il più grande dolore della sua vita. David, tuttavia, è stato in grado di prendere la più grande decisione della sua vita in seguito. Ha chiesto ai suoi genitori di risparmiare denaro per un biglietto aereo per consentirgli di viaggiare e tentare la fortuna in terre lontane.

Secondo il padre di David;

“Prima di partire, David ha insistito solo su una cosa, che gli comprassimo un biglietto aereo, a causa della distanza, che abbiamo fatto a rate, per fargli viaggiare nella lontana Salvador. Abbiamo avuto problemi anche a comprargli delle scarpe solo perché stavamo risparmiando. Noi passato un anno e mezzo senza vedere David. Natale, compleanno, tutto in questo periodo è stato diviso - e festeggiato - al telefono ”.

Lui continuò…

“Chiamavamo dal telefono pubblico, a una casa vicina. Quando qualcuno sceglie, chiediamo di parlare con "Paulistinha", come era chiamato. È stato un momento difficile, molto mancato, ma ci siamo fidati della decisione che ha preso di lasciarci. Oggi siamo contenti dei risultati "

La storia dell'infanzia di David Luiz, oltre a fatti di biografie indicibili -La svolta

David Luiz è arrivato sano e salvo al club Vitória con sede a Salvador e ha superato con successo un processo con il club. Proprio come a San Paolo, David ha iniziato a giocare come centrocampista difensivo che, ancora una volta, gli è quasi costato la posizione nel club. È stato quasi rilasciato dal club per le sue scarse prestazioni in quella posizione poiché i suoi errori hanno fatto perdere al club partite importanti.

Tuttavia, è stato trasformato in difensore centrale, ruolo che David ha svolto bene. Ciò ha fatto sì che gli esploratori europei cercassero di assicurarsi i suoi servizi. Dopo molte speculazioni sul trasferimento con il Vitória, David si è finalmente trasferito al Benfica, rimanendo con il club per cinque stagioni (tre complete).

È arrivato al Chelsea nel gennaio 2011, vincendo la UEFA Champions League e la FA Cup nella stagione 2011-12, seguita dalla UEFA Europa League nella stagione successiva. Nel giugno 2014 è stato trasferito al Paris Saint-Germain per 50 milioni di sterline, un trasferimento record mondiale per un difensore. Questo è stato quando si è riunito con Thiago.

David ha vinto tutte e quattro le competizioni nazionali in entrambe le sue stagioni nel calcio francese. È tornato al Chelsea nell'agosto 2016 con un contratto di trasferimento da 30 milioni di sterline. Il resto, come si suol dire, è ormai storia.

La storia dell'infanzia di David Luiz, oltre a fatti di biografie indicibili -La vita familiare

Come affermato in precedenza, David proveniva da un contesto familiare medio con genitori relativamente giovani che lo hanno partorito presto. Ha preso il viso di suo padre e il tono della pelle di sua madre. Suo padre, Ladislau Marinho, è di origine afro brasiliana.

Genitori di David Luiz: Ladislau Marinho (padre) e Regina Célia Marinho (madre)
Genitori di David Luiz: Ladislau Marinho (padre) e Regina Célia Marinho (madre)

Entrambi i genitori, Ladislau e Regina, hanno tutti i motivi per provare orgoglio e ammirazione per il loro unico figlio. Sono orgogliosi del loro ragazzo che ha perseguito il suo sogno di diventare un giocatore di calcio.

Secondo sua madre;

“Il giovane David Luiz ci ha reso orgogliosi. Andava oltre quello che immaginavamo. Dal ragazzino mascotte a un calciatore rifiutato che è andato da solo a Salvador, a 14 anni. Ha fatto e ha affrontato tutti i possibili sacrifici. Ci è riuscito, ma per arrivare a quello che è oggi ha mangiato molta erba. Ecco perché se lo merita. Più che un giocatore di talento. Il mio David è un bravo professionista, è un grande essere umano, una persona di cuore aperto, soprattutto una persona solidale ”.

Le parole sono caricate dall'orgoglio che Regina sente di essere la madre di "Paulistinha", come fu chiamato David durante l'infanzia. La loro vicinanza è evidente nel modo più insolito. Una volta David ha portato sua madre a celebrare un trofeo con il Chelsea, un gesto che molti calciatori avrebbero difficoltà a fare anche quando hanno mogli o fidanzate.

David Luiz e la madre (Regina) festeggiano.
David Luiz e la madre (Regina) festeggiano.

È pertinente notare che la mamma di David Luiz, Regina era un'insegnante di scuola elementare. Suo padre Ladislau era un ex insegnante universitario di corsi tecnici e sportivi. Si dice che abbia insegnato a suo figlio David le buffonate necessarie nel calcio. Ladislau Marinho è stato un tempo un giocatore dilettante in passato, un abile centrocampista al Flamengo de Cataguazes e Sete de Setembro al Diadema, a San Paolo, Ladislau. Entrambi i genitori sono molto appassionati di calcio grazie al figlio.

David Luiz Parents Facts- Sono sostenitori dipendenti della squadra brasiliana.
David Luiz Parents Facts- Sono sostenitori dipendenti della squadra brasiliana.

SORELLA: C'è un detto "Essere la sorella di qualcuno è difficile". Ma essere la sorella di David Luiz è il più dolce per Isabelle Moreira Marinho, che è l'unica sorella di David Luiz. È più vecchia di lui. David ama anche passare del tempo di qualità con Isabelle proprio come fa con la sua ragazza.

David Luiz e sorella - Isabelle Moreira Marinho.
David Luiz e sorella - Isabelle Moreira Marinho.

La storia dell'infanzia di David Luiz, oltre a fatti di biografie indicibili -Vita relazionale

Come al momento della stesura di questo articolo, David era fidanzato con la sua dolce adolescente Sara Madeira. Entrambi hanno cominciato a frequentarsi da adolescenti.

La fidanzata di David Luiz - Sara Madeira.
La fidanzata di David Luiz - Sara Madeira.

La coppia si incontrò mentre Luiz stava giocando per il lato portoghese Benfica. Inizialmente si sono uniti quando erano adolescenti e si sono innamorati trascorrendo tutto il tempo che potevano insieme.

Spesso visitano i loro parenti e amici come risulta evidente dalle numerose fotografie di viaggi diversi, sembrano sempre molto felici e sembrano davvero innamorati.

La bella coppia trascorre tutto il tempo libero insieme e anche con le loro famiglie. Sua, la sua ragazza, Sara Madeira è sicuramente una storditrice, ma ha anche fatto bene a sfuggire alla telecamera.

La storia dell'infanzia di David Luiz, oltre a fatti di biografie indicibili -Come David ha costruito la sua personalità divina

Come dice Sideshow Bob;

'Ricordo la prima volta che ho detto una parolaccia davanti a mia sorella. Mio padre mi ha fatto sedere a tavola. Allora avevo un atteggiamento diverso, non quello giusto. "Cosa vuoi dalla tua vita?" chiese. Ho detto che volevo giocare a calcio. "No", ha detto. “Prima devi diventare un buon umano. Voglio che anche tu diventi un calciatore. Ma prima devi essere un buon umano, con onestà, carattere, dignità. " È stata una conversazione difficile, ma ha cambiato la mia vita. "

David ha imparato a vivere una vita migliore dai suoi genitori come spiega di seguito;

'Erano le persone che ascoltavo, che avevano i piedi per terra, erano umili, che avevano una vita semplice. La mia vita è cambiata molto, ma a volte mi fermo e guardo mia madre e mio padre e sono sempre le stesse persone '.

La storia dell'infanzia di David Luiz, oltre a fatti di biografie indicibili -Il suo Football Idol in Fede

Luiz non ha mai minimizzato le sue forti credenze cristiane e ha legami con gli Atletas de Cristo (Atleti di Cristo).

Athletics of Christ è un'organizzazione senza scopo di lucro composta da sportivi cristiani forti ed è stata fondata in Brasile nel 1984.

È legato al movimento evangelico e annovera Kakà tra i suoi leader e devoti. David condivide la stessa data di nascita con Kakà, uno sviluppo che rende Kakà il suo idolo del calcio.

La storia dell'infanzia di David Luiz, oltre a fatti di biografie indicibili -Le sue opere di preghiera

Potrebbe essere stato respinto come "Toccare Fernando Torres per fortuna", ma il rito che David Luiz ha eseguito prima della vittoria per 5-0 del Chelsea in Champions League sul Genk - in cui Torres ha segnato due gol - è radicato più nella fede del brasiliano che in qualche superstizione pre-partita.

David ha detto una volta;

“La mia fede mi dà la convinzione di poter uscire ed esibirmi e anche aiutare altri giocatori, compreso il mio avversario. Mi dà forza e ispirazione. "

Più successivamente ha aggiunto quello;

 “Tutto nella vita appartiene a Dio. Il nostro scopo è già stato delineato. "

David Luiz ha pregato per James Rodriguez segnare in una partita contro di lui e James ha segnato. Tuttavia, non ha pregato per lui di vincere anche la partita. Questo perché era contro la sua squadra. Il Brasile alla fine ha vinto la partita con due gol a uno.

David Luiz ha anche una forte connessione cristiana con altri fedelissimi. Edinson Cavani e il ragazzo di Gesù ... "NeymarSono anche membri vibranti dell'organizzazione Athletics of Christ.

La storia dell'infanzia di David Luiz, oltre a fatti di biografie indicibili -Fatti capelli

"Sideshow Bob" or 'I Simpson' come un soprannome arrivò quando i suoi capelli iniziarono a crescere. Non gli dispiace mai barzellette sulla sua personalità e sui suoi capelli.

Molti degli amici di David, compresi i compagni di squadra, pensano che i suoi capelli siano strani. Nonostante lo sappia, gli piace ancora tenerlo. La maggior parte dei suoi tifosi di calcio è favorevole a che si tenga i capelli.
Come forma di rispetto per questo, molti fan oggi indossano le parrucche per assomigliare a lui. Un esempio è visto sotto.

La storia dell'infanzia di David Luiz, oltre a fatti di biografie indicibili -L'amicizia senza pari

David Luiz e Thiago Silva sono stati inseparabili dal primo giorno. Sono i migliori amici che hanno visto i loro grandi sogni di giocare a calcio a livello professionale diventare una realtà. Di seguito sono foto emozionali di David e Thiago.

 

La storia dell'infanzia di David Luiz, oltre a fatti di biografie indicibili -Altro su Personalità

Luiz, ovviamente, non è il calciatore medio. Inoltre non è nella media a causa del modo in cui guarda, del modo in cui gioca e del bagliore che emana mentre fa. In sintesi, Luiz ama divertirsi. Non ha paura di dimostrarlo.

Crede anche che le persone diventino canaglia perché mancavano di supporto quando erano più vulnerabili:

“Penso che tutti siano nati puri. Non vai mai al reparto maternità e tieni in braccio un bambino che ha cattive energie. È impossibile. Ma dopo viene l'inquinamento del mondo, e questo fa cambiare le persone. Le situazioni, i momenti della loro vita, le persone fanno cose cattive non perché sono cattive ma perché non hanno il giusto supporto al momento giusto ".

La storia dell'infanzia di David Luiz, oltre a fatti di biografie indicibili -Stile di gioco 

Anche se principalmente a difensore centrale, David Luiz può anche essere schierato come centrocampista difensivo. David ha ottenuto elogi per la sua forza fisica, ritmo di lavoro, tecnica e raggio di distribuzione come difensore, così come la sua personalità, compostezza in possesso e fiducia sulla palla, che gli consente di giocare la palla da dietro o lanciare un attacco con palle lunghe dopo aver riconquistato il possesso.

Un potente attaccante della palla dalla distanza, Luiz è anche noto per prendere e segnare da calci di punizione a lungo raggio. Anche se è stato criticato in passato per le sue incoerenti performance difensive, per essere spericolato nelle sue sfide, oltre ad essere incline agli errori. In conclusione, David Luiz è uno dei migliori difensori della storia del calcio.

FACT CHECK: Grazie per aver letto il nostro David Luiz Storia d'infanzia più fatti di biografia non raccontati. A LifeBogger, ci impegniamo per l'accuratezza e l'equità. Se vedi qualcosa che non sembra corretto in questo articolo, inserisci il tuo commento o contattaci !.

Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti